Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

PRONOSTICI BASKET 24a GIORNATA LEGABASKET

Dopo quasi un mese, a causa della pausa Final 8 e della sospensione del campionato per l’emergenza Corona Virus, torna la Legabasket Serie A per la ventiquattresima giornata. Come misura precauzionale, per evitare il rischio di ulteriore diffusione del Covid-19, tutte le partite verranno giocate a porte chiuse.

Ad aprire le danze ci sarà l’anticipo di questa sera, alle 20, tra la Allianz Trieste e la Oriora Pistoia. Scontro fondamentale in chiave salvezza, entrambe le compagini provengono da un periodo positivo. I toscani devono difendere la posizione e i 4 punti di vantaggio ottenuti dalla vittoria all’andata. Si prospetta, quindi, un match molto combattuto e probabilmente a punteggio basso.

L’altro anticipo di questa sera vedrà la Virtus Roma affrontare tra le mura amiche il Banco di Sardegna Sassari. Gli isolani provengono da un momento di difficoltà fisica, come testimoniano le sconfitte ottenute in Coppa Italia e in Champions League. Al netto di qualche possibile sorpresa, tuttavia, i favoriti del match restano gli uomini di coach Pozzecco.

I match domenicali si aprono con il sentito derby lombardo delle 17 tra la Openjobmetis Varese e la Armani Exchange Milano. I meneghini potrebbero risentire delle fatiche accumulate dal doppio confronto in Eurolega; gli uomini di coach Caja, invece, dovranno fare a meno di Jason Clark, che ha abbandonato l’Italia per il timore di contrarre il Covid-19. Si prospetta un match equilibrato.

Altro match delle 17, nonché altro derby, è quello che vedrà affrontarsi la Segafredo Virtus Bologna e la Grissin Bon Reggio Emilia. Gli uomini di coach Djordjevic provengono dalla grande vittoria contro il Darussafaka, che è valsa l’accesso ai quarti della Eurocup; I reggiani, invece, dovranno fare a meno di Gal Mekel, accasatosi a Malaga. I bolognesi sono i favoriti per la vittoria finale.

Alle 17.30 si affronteranno Carpegna Prosciutto Pesaro – De’Longhi Treviso. I marchigiani, privi dei partenti Barford e Chapman e con un piede e mezzo in A2, difficilmente potranno avere la meglio dei trevigiani, che sono in un momento positivo.

Alle 18.30 la S.bernardo – Cinelandia Cantù ospiterà la Vanoli Cremona. Gli uomini di coach Sacchetti, ormai privi di Richardson, sono i favoriti del match, ma dovranno essere bravi a non sottovalutare l’imprevedibilità dei brianzoli. Si prospetta un match ad alto punteggio.

Alle 19 la la Germani Brescia ospiterà la Pompea Fortitudo Bologna. I lombardi, specialmente tra le mura amiche, hanno dimostrato di essere una squadra molto temibile e proveranno a consolidare la terza posizione; gli emiliani, invece, devono far fronte a un periodo complicato, caratterizzato anche dalla perdita di Kassius Robertson. Gli uomini di coach Esposito hanno il favore dei pronostici.

A chiudere la ventiquattresima giornata ci sarà la riedizione della finale di Coppa Italia Umana Reyer Venezia – Happy Casa Brindisi. I lagunari sono in un periodo eccezionale, dopo la conquista della prima storica Coppa Italia della sua storia e la conquista dei quarti di finale di Eurocup; i pugliesi, d’altro canto, vorranno vendicarsi per la seconda finale di Coppa Italia persa in altrettanti anni. Si prospetta un match intenso e punto a punto.