Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

BCL – L’ Happy Casa Brindisi domina in Turchia: sconfitto il Tofas Bursa 72-91

BRINDISI SI PRENDE LA TERZA VITTORIA SU QUATTRO GIORNATE DEI PLAYOFFS. VITTORIA NETTA E INCONTRASTATA AL TOFAS SPOR SALONU PER 72-91. BELL LEADER A QUOTA 16 PUNTI.

Happy Casa Brindisi vince e convince e porta a casa una vittoria preziosissima sul lungo cammino della Basketball Champions League 2020/21. Una vittoria esterna (72 a 91), sul campo del Tofas Bursa, in Turchia, al termine di un match condotto sin dalla palla a due e mai lasciato dalle proprie solide mani. Tutti gli uomini a disposizione di coach Vitucci rispondono presenti, coinvolti e protagonisti nell’arco della partita. Menzione speciale per James Bell al suo massimo stagionale con 16 punti (4/6 da 3) e 4 rimbalzi in soli 16 minuti di gioco. Brindisi ora guida con Hapoel Holon il girone I dei playoffs in virtu delle tre vittorie in quattro incontri. Settimana prossima lo scontro diretto in Israele.
Quintetto classico per coach Vitucci con Gaspardo da ala piccola e Bostic titolare al fianco di Thompson.
Tarren Phillip realizza subito i primi 6 punti del Tofas nella sfida talentuosa contro Bostic. È Darius Thompson a rispondere presente per i suoi sin dalle prime battute. Gaspardo alza il muro difensivo protagonista di due stoppate nella metà del primo quarto, confermandosi arma tattica di preziosa importanza. Le triple di Bell e Zanelli al loro ingresso dalla panchina spingo Brindisi sul 21-27 a fine primo quarto. James Bell infila tre triple a giochi rotti da vero sesto uomo arrivando in doppia cifra dopo soli 5 minuti di gioco (27-36). Tofas sbatte contro i lunghi brindisini, abili a sfruttare il proprio fisico a vantaggio nella lotta sotto le plance. Visconti e Willis timbrano le triple del +16 (36-51) a fine primo tempo. Akoo-Purcell prova a forzare le soluzioni dalla distanza al rientro dagli spogliatoi ma sono i rimbalzi offensivi a permettere al Tofas di aggredire la partita e tentare il tutto per tutto (45-53). Perkins si prende la squadra sulle spalle con 7 punti di fila facendo leva sulla sua stazza e mano mancina. Brindisi
riprende il filo del discorso e spazza via la resistenza dei padroni di casa mostrando tutta la propria forza da squadra, vera squadra.
Prossimo turno di campionato nell’anticipo domenicale a mezzogiorno del 28 marzo in casa della Leonessa Brescia. In Champions League trasferta settimanale mercoledì 31 marzo in Israele contro l’Hapoel Holon.
IL TABELLINO
TOFAS BURSA-HAPPY CASA BRINDISI: 72-91
TOFAS BURSA : Akoon-Purcell 11, Zubcic 5, Christon 10, Ugurlu 8, Tuna, White 4. Demir, Simmons 3, Phillip 22, Yasar 7, Konuk 2,. All.: Demir.
HAPPY CASA BRINDISI: Bostic 5, Zanelli 3, Krubally 10, Visconti 8, Gaspardo 8, Thompson 11, Cattapan 1, Udom 4, Bell 16, Perkins 13, Willis 12, Guido 1. All.: Vitucci.
ARBITRI: Ademir ZURAPOVIC (BIH) – Fernando CALATRAVA (SPA) – Luis CASTILLO (SPA).
Punteggi progressivi: 21-27, 36-51, 53-72, 72-91. NOTE – Tiri liberi: Bursa 15/19, Brindisi 22/27. Perc. tiro: Bursa 26/65 (5/16 da tre, ro 12, rd 26), Brindisi 30/66 (9/28 da tre, ro 10, rd 30)

 

 

Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi