Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

Trofeo “Città di Caserta” – La Pasta Reggia sconfitta nel primo match contro Roma.

Mordente1La Pasta Reggia Caserta esce sconfitta nella prima giornata del Trofeo “Città di Caserta, contro la Virtus Roma. La gara è stata interessante per entrambi i coach, nel verificare la reale preparazione dei propri atleti, in vista del prossimo campionato di Legabasket. Ci sono stati anche molti errori, da ambo le parti; segnale questo che dice di lavorare ancora sodo in palestra, per migliorare l’amalgama di squadra. Nel primo quarto i canestri di Goss e Hosley, per la Virtus Roma, danno il primo break a favore, per portare la formazione capitolina a chiudere il primo quarto su un promettente 15 a 24 a favore.

Nel secondo quarto ecco che viene fuori tutta la grinta della Pasta Reggia Caserta, guidata da un preciso Roberts dalla media. Mordente e Vitali danno il loro buon contributo e Caserta passa avanti nel punteggio, andando al riposo lungo sul 36 a 35.

Nel terzo quarto l’equilibrio la faceva da padrone, con ‘botta e risposta’ tra Roberts e Goss. Hannan e Moore iniziavano a segnare per la Pasta Reggia, anche se peccavano d’ingenuità in alcune scelte offensive. Sugli errori bianconeri, la Virtus Roma costruiva il suo secondo break e chiudeva la terza frazione di gioco sul 52 a 57.

Nell’ultimo quarto però Roma dimostrava più lucidità in fase offensiva; la Pasta Reggia Caserta pagava ancora una volta lo ‘scotto’ di essere una squadra nuova e giovane. Così, Roma spingeva sull’acceleratore e si aggiudicava il match con il punteggio di 67 a 73. Ora la Virtus giocherà la finale contro il Khimki Mosca che ha battuto l’Enel Brindisi, nell’altra semifinale, con il punteggio di 63 a 61.

Questo il tabellino del match tra Caserta e Roma:

Pasta Reggia Caserta – Virtus Roma 67 – 73

Pasta Reggia: Circosta ne, Mordente 8, Marini ne, Vitali 6, Tommasini ne, Michelori 3, Salzillo ne, Brooks 8, Moore 12, Rober…ts 14, Hannah 10, Scott 6. Allenatore: Molin
Virtus Roma: Goss 17, Jones 11, Reali ne, Tonolli ne, Righetti ne, D’Ercole, Eziuwu 4, Hosley 17, Marra, Mibakwe 9, Moraschini 6, Baron 5. Allenatore: Fucà
Arbitri: Martolini, Ciaglia, Paglialunga
Pasta Reggia: tiri da 2 22/43 (51%), da 3 3/22 (14%), liberi 14/19 (74%), rimbalzi 43 (di cui 20 offensivi)
Roma: tiri da 2 18/38 (47%), da 3 7/21 (33%), liberi 16/19 (84%), rimbalzi 28 (di cui 9 offensivi)