Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LEGADUE GOLD – Sconfitta dell’Azzurro Napoli Basket contro Brindisi.

brkicL’Azzurro Napoli Basket, ancora privo, così come accaduto già ieri nella gara contro la Bawer Matera, del suo playmaker titolare Tim Black, è stato sconfitto, nella finale per il 3° e 4° posto del Torneo di Matera , dall’Enel Brindisi di coach Piero Bucchi con il punteggio di 67-78. Ottima prestazione comunque quella
offerta dagli uomini di coach Cavina che hanno tenuto testa alla formazione brindisina fino alla fine del terzo periodo, prima del quinto fallo commesso da David Brkic (nella foto). Per Napoli, condizionata anche dai falli di Bryan, ancora una partita da protagonista per Kyle Weaver con 18 punti messi a referto, ma ottima la gara di tutto il collettivo e del giovane Montano, chiamato a sostituire l’assente Black.

E domani l’Azzurro Napoli Basket sarà di scena al Palamaggiò di Caserta, contro la Pasta Reggia per un’amichevole rigorosamente a ‘porte chiuse’, come deciso dai due coach. L’inizio è previsto per le 17.30. Questo ‘scrimmage’ doveva essere giocato al Palabarbuto; ma l’impianto napoletano è in questi giorni destinato ad altro avvenimento sportivo. Pertanto, le due società hanno deciso di invertire il campo di gioco.

Azzurro Napoli Basket vs Enel Brindisi 67-78 (20-20, 38-43, 56-61)
Napoli: Montano 5, Valentini 11, Ceron 5, Malaventura 6, Weaver 18, Allegretti 8, Brkic 6, Bryan 8, Izzo, Esposito.

*fonte: comunicato stampa