Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LEGABASKET – L’Enel Brindisi ‘sbanca’ nell’overtime l’Adriatic Arena di Pesaro.

Il rotocalco web Terzo Tempo è on-line anche nel giorno dell’Epifania per raccontare la quarta vittoria esterna dell’Enel Brindisi, maturata dopo un over time sul parquet dell’Adriatic Arena di Pesaro (86-91) al termine di un confronto particolarmente difficile per gli uomini di coach Piero Bucchi che sono riusciti a recuperare un passivo di 16 punti, hanno subito il canestro della parità negli ultimi istanti e si sono imposti nel supplementare sfruttando alcuni errori dei marchigiani. Ancora una volta, comunque, l’Enel ha dimostrato grande carattere, pur priva del pivot titolare e costretta a un certo punto del match a fare a meno per espulsione (doppio antisportivo) di Jerome Dyson. I biancoazzurri continuano a guidare la classifica della serie A con Cantù e Siena (20 punti) e si apprestano ad affrontare la sfida interna con Sassari per la conquista del titolo di campione d’inverno.

[sz-youtube url=”http://www.youtube.com/watch?v=vMrVFIU7Guo” /]