Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LEGABASKET – La Sidigas strapazza la Grissin Bon in gara 4

Al Pala Del Mauro va di scena gara 4 di queste semifinali tra la Sidigas Avellino e la Grissin Bon Reggio Emilia, i padroni di casa privi di Alex Acker colpito da un lutto familiare nella nottata inseriscono nei 12 per la prima volta in stagione il kenyano Ongwae. Pronti via ed è una Sidigas scoppiettante che mette a ferro e fuoco la difesa reggiana con ottime azioni da entrambi i lati del campo con il punteggio che dice 30 a 10 a favore della Scandone grazie anche ad un ottimo Ivan Buva autore di 7 punti.

Nel secondo periodo di gioco Avellino cala leggermente le percentuali ma la Grissin Bon continua a litigare con il ferro facendo si che il gap tra le due squadre rimanga di ben 23 lunghezze che la dice lunga sulla prestazione in campo delle due squadre con i soli Della Valle e Kaukenas che con azioni personali provano a ricucire lo svantaggio ma questo risulta vano anche grazie all’ottima prova di squadra degli Irpini, così facendo i ragazzi di coach Sacripanti ritornano nel tunnel con la consapevolezza di riaprire la serie negli ultimi 20’ di gioco evitando cali di concentrazione.

Al rientro in campo però i bianco rossi sembrano aver lasciato la testa negli spogliatoi con un pessimo 25% dal campo , con il punteggio che dice 75 a 37 a favore della Scandone grazie anche a James Nunnally che autore di 8 punti tiene gli ospiti lontani con il punteggio. La Sidigas allora chiude virtualmente la gara con 10’ di anticipo che permettono ai bianco verdi di far rifiatare tutti i componenti.

Nell’ultimo quarto coach Sacripanti fa ruotare i  suoi gestendo con molta tranquillità il match sino al risultato finale 97 a 54 che porta la serie sul 2 pari con la prossima sfida tra 48 ore al Pala Bigi di Reggio Emilia valevole per gara 5.

SIDIGAS AVELLINO – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 97-54

Parziali: 30-10, 16-13, 29-14, 22-17

Avellino:Norcino ne, Ragland 15, Green 10, Veikalas 13, Leunen 2, Ongwae 9, Cervi 10, Severini 3, Nunnally 11, Pini 5, Buva 19, Parlato ne.

IL MIGLIORE : Ivan Buva da la zampata nel primo quarto per l’allungo decisivo, rimanendo costante durante tutto il suo impiego.

IL PEGGIORE : Difficile in una vittoria di 43 punti trovare un peggiore, forse Leunen rimane fuori dai giochi dopo un buon primo quarto.
Reggio Emilia: Aradori 3, Needham 9, Polonara 5, Lavrinovic, Della Valle 10, De Nicolao 3, Parrillo 2, Kaukenas 6, Silins 6, Gentile 6, Golubovic 4.

IL MIGLIORE : Della Valle è forse il ‘meno’ peggiore tra i suoi, anche l’unico ad andare in doppia cifra di punti e valutazione.

IL PEGGIORE : Possiamo inserire tra i peggiori il resto della squadra escluso Parrillo che gioca negli ultimi 7 minuti.

QUI LA FOTOGALLERY