Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LEGABASKET – La Pasta Reggia Caserta ‘quarta’ al Torneo di Brindisi

logo Pasta Reggia sponsorLa Pasta Reggia Caserta esce sconfitta dalla finalina per il 3° e 4° posto, contro l’Armani Jeans Milano, al Torneo di Brindisi, dedicato allo storico coach Elio Pentassuglia. I bianconeri hanno sempre rincorso i lombardi, durante i 40′ di gioco, con Milano che parte benissimo, grazie ai canestri di Chiotti. Dopo un primo parziale in favore dell’Armani Jeans, (9 a 5) coach Molin chiama il primo time out per parlare ai suoi. Ma la lucidità di Milano non esce di scena. Langford e a tratti Moss, danno il ‘la’ per un break che chiude il primo quarto sul 19 a 10 per Milano. La Pasta Reggia Caserta reagisce con Hannan e Vitali; mentre Roberts inizia a macinare gioco e punti. Anche Brooks dalla media da una buona mano al team bianconero, ma alla formazione di coach Banchi basta premere sull’acceleratore per volare alto e andare al riposo sul 49 a 36, nonostante un 7 a 0 costruito dalla Pasta Reggia Caserta, con i canestri di Vitali e Brooks. Nella ripresa la musica non cambiava, con Milano che partiva a razzo e Caserta ad inseguire per cercare di ribaltare le sorti del match. Alla fine sorride l’Armani Jeans Milano aggiudicandosi il 3° posto del Torneo.

Nella finalissima, l’Enel Brindisi si aggiudica il trofeo, battendo il Banco di Sardegna Sassari con il punteggio di 78 a 70

Questo il tabellino del match:

Armani Jeans Milano – Pasta Reggia Caserta  83 – 76

Milano: Jerrels 9, Langford 12, Mescheriakov 4, Haynes 10, Cerella 6, Milutinovic 3, Moss 15, Chiotti 6, Kangur 11, Barone 7. Coach: Banchi.

Caserta: Hannan 10, Mordente 2, Vitali 9,  Michelori 9, Moore 8, Brooks 15, Roberts 20, Scott 3. Coach: Molin