Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LEGABASKET – La Pasta Reggia Caserta non ‘scuoce’ nel finale: battuta la Virtus Bologna!

Non è stata una gran bella gara, ma ma come questa volta, alla Pasta Reggia Caserta servivano i due punti per “quasi” completare la corsa verso il traguardo-salvezza. Alla fine, ma proprio alla fine, la squadra allenata da Sandro Dell’Agnello ha saputo tirare fuori gli artigli, per scippare definitivamente i due punti in palio che stavano per essere portati via da un’Obiettivo Lavoro Bologna sorniona nella prima parte del match, ma determinata a fare il colpaccio nel finale di gara.

Il tabellino dell’incontro e a seguire il video-servizio con le interviste ai due coach.

PASTA REGGIA CASERTA – OBIETTIVO LAVORO BOLOGNA  69 – 65

CASERTA: Downs 17, Siva 9, Hunt 17, Cinciarini 9, Jones 6, Gaddefors 9, Ghiacci, Giuri 2. N.e. Metreveli, Ingrosso e Iovinella. Coach: Dell’Agnello.

BOLOGNA: Pittman 10, Vitali 8, Gaddy 8, Fontecchio 8, Mazzola 10, Hansbrouck 3, Odom 18, Ray. N.e. Cuccarolo e Vercellino. Coach: Valli.

Arbitri: Paternicò, Mazzoni, Weidmann

Punteggi parziali: 24 – 21, 40 – 33, 47 – 51. (la foto è stata prodotta da Gennaro Buco)

[sz-youtube url=”https://youtu.be/2nAuFEYHi58″ /]