Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LEGABASKET – La Pasta Reggia Caserta alla ricerca della prima vittoria!

La Pasta Reggia Caserta ospita la Openjobsmetis Varese, cercando disperatamente la prima vittoria in questo campionato. Coach Zare Markovski, nella tradizionale conferenza Stampa del venerdi, ha parlato degli avversari come una squadra dalle mille incognite; che prima o poi possono essere dannose per la Juvecaserta. Parliamo dei suoi stranieri, capaci di rimettere in piedi una gara giocata male. Insomma, il coach bianconero in settimana, durante gli allenamenti, ha esortato i suoi giocatori alla massima concentrazione nel match contro Varese. Poi, nel suo intervento, è stato messo in evidenza l’esonero della guardia Gaines e il successivo ingaggio del giocatore di colore alla Consultinvest Pesaro. Questo il beve filmato.

[sz-youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=CCWZ90slO3s” /]

Ma la notizia della giornata è l’ingaggio, fino a fine campionato, di due nuovi atleti stranieri, dei quali presentiamo le loro ‘schede’ qui a seguire:

Aleksandar Capin: è una guardia play di 186 cm, nato a Sarajevo il 6 ottobre 1982. Dopo aver fatto parte delle formazioni giovanili del Partizan Belgrado, ha esordito nel massimo campionato sloveno con la formazione del Krka Telekom Novo Mesto con cui ha vinto il titolo assoluto nel 2003. Con la squadra slovena ha anche partecipato ad una edizione dell’Eurolega e ad una Uleb Cup. Nel 2003/2004 si è trasferito in Germania nel Telekom Baskets Bonn con cui ha preso parte alla Bundesliga ed alla Uleb Cup. A fine stagione ha partecipato al pre draft camp NBA di Chicago e, poi, è andato in Francia al BCM Gravelines Dunkerque con cui ha disputato il massimo campionato francese nel 2004/2005 e la Uleb cup. Ha lasciato la Francia a dicembre per raggiungere il Panellinios Atene prima di approdare in Italia alla Viola Reggio Calabria con cui ha disputato la stagione 2005/2006. L’anno successivo è passato a Varese, dove è rimasto fino al gennaio 2008, quando si è trasferito al Panion Telecoms Atene.  Union Olimpija - 2011/12 Turkish Airlines Euroleague Basketball Media day Nelle tre stagioni italiane ha avuto una media di 11,4 punti a partita, tirando con il 46{64d8b9eab1764c880d7e00fd72858fbc3be40809d276417bf71dad3c94a72c99} da 2, il 38{64d8b9eab1764c880d7e00fd72858fbc3be40809d276417bf71dad3c94a72c99} da 3 e l’86{64d8b9eab1764c880d7e00fd72858fbc3be40809d276417bf71dad3c94a72c99} ai liberi. Nel 2008/2009, dopo una breve parentesi in Ucraina con l’ Azovmash Mariupol, è andato in Russia nella fila del Lokomotiv Rostov con cui ha disputa anche cinque partite di eurochallenge. Nel 2008/2009 ha inizia la stagione in Russia con il Lokomotiv Kuban prima di firmare con lo Zalgiris Kaunas, dove è rimasto anche l’anno successivo dopo aver vinto sia la Coppa che il campionato lituano. In entrambe le stagioni ha partecipato con la formazione lituana all’Eurolega. Nel 2011/12 è tornato in Slovenia all’ Union Olimpija Ljubljana e la stagione successiva è stato in Serbia con il Radnicki Kragujevac. Nel 2013/14 ha firmato con il KK Buducnost Voli Podgorica, nelle cui fila ha anche iniziato la stagione attuale. Con la maglia della nazionale slovena, ha partecipato agli Europei under18 ed under 20 ed ai campionati europei assoluti in Serbia e Montenegro (2005) e in Spagna (2007).

*************

avramov  Bozhidar Svilenov Avramov è nato a Varna l’8 marzo 1990. Guardia di 198 cm. ha esordito nella serie A bulgara con il Cherno More nel 2006/2007 prima di approdare in Spagna al Valencia dove è rimasto fino al 2009/2010. L’anno successivo è tornato in Bulgaria e con il Lukoil Academic Sofia ha partecipato sia al campionato che all’Eurocup. Nella formazione della capitale bulgara è rimasto fino allo scorso campionato, che ha chiuso con una media di 4,8 assist e 11,1 punti con il 57,3{64d8b9eab1764c880d7e00fd72858fbc3be40809d276417bf71dad3c94a72c99} da 2, il 33,3{64d8b9eab1764c880d7e00fd72858fbc3be40809d276417bf71dad3c94a72c99} da 3 ed il 670{64d8b9eab1764c880d7e00fd72858fbc3be40809d276417bf71dad3c94a72c99} nei liberi. Nella stessa stagione ha disputato anche l’Eurocup (10 partite, 6,2 punti di media). Quest’anno ha iniziato la stagione nel Cherno More (9 partite, 12,6 punti, 5.3 assist). Con la sua nazionale under16 ha conquistato il bronzo negli europei di Tallin (2006), mentre con la squadra under18 ha partecipato agli europei di Madrid (2007) e di Amaliada Pyrgos (Grecia). Con l’under20 ha preso parta agli europei di Nova Gorica (2007), Skopje (2009) ed all’edizione austriaca del 2010. Dal 2008 fa parte della nazionale di Bulgaria. Nel suo palmares tre coppe di Bulgaria con il Sofia (2011,2012,2013) ed una Eurocup con il Valencia (2009/10).