Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LEGABASKET – La corsa dell’Enel Brindisi si ‘ferma’ a Bologna

Si interrompe sul parquet dell’Unipol Arena la serie positiva dell’Enel Brindisi che grazie alle sei vittorie consecutive si era isolata al comando della serie A. I biancoazzurri sono stati raggiunti a quota 14 da Siena e Sassari dopo la sconfitta (84-79) con la Virtus Bologna. Insomma, l’impianto bolognese non porta bene al team pugliese, già battuto dalla Virtus Roma nel match disputato in campo neutro (seconda giornata di andata) per la squalifica della società capitolina. E’ stata una gara intensa e incerta, con frequenti ribaltamenti del risultato. Nel finale la Virtus ha blindato la vittoria con alcune conclusioni dalla grande distanza.

Nella scaletta di questa nuova puntata di TERZO TEMPO, il rotocalco web ideato e realizzato da Antonio Celeste (durata 24 minuti), i momenti conclusivi dell’incontro; l’analisi dei coach Luca Bechi e Piero Bucchi e del commentatore Raisport Stefano Michelini; il commento del giocatore dell’Enel Ron Lewis; le valutazioni del presidente biancoazzurro Fernando Marino; le testimonianze dell’ex giocatore brindisino Claudio Bonaccorsi e del giocatore German Scarone; le valutazioni dei giornalisti Mino Taveri ed Enrico Schiavina.

 

[sz-youtube url=”http://www.youtube.com/watch?v=wcAdAclO-7g” /]