Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LBA – I nuovi volti della Virtus Segafredo Bologna

Dopo le scadenze di contratto dei giocatori Cournooh, Gains, Marble e le risoluzioni di contratto di Delia (tagliato) e capitan Baldi Rossi, è tempo di nuovi volti in casa Virtus Bologna.
I primi arrivati di questa estate sono stati la coppia di lunghi Amar Alibegovic (’95) e Amedeo Tessitori (’94) rispettivamente da Roma e Treviso. Un duo tutto italiano che porta fisicità e punti alla corte di Coach Djordjevic.

Amar Alibegovic di nazionalità bosniaca ma con la cittadinanza italiana, viene acquistato dalla Virtus Roma nel 2018 dopo aver giocato in NCAA con i St. John’s Red Storm. Nella sua prima stagione in A2 arriva la promozione in Serie A1. L’anno successivo la sua avventura con Roma continua nella massima serie italiana giocando con una media di 10.5 ppg, 7.2 rpg, 1.4 apg. Terminato il campionato arriva la firma con la Virtus Segafredo Bologna.
Amedeo Tessitori giocatore di nazionalità italiana, durante la sua carriera milita in squadre sia di serie A1 come Sassari, con la quale vince la Coppa Italia nel 2014, Caserta e Cantù, sia di A2 come Biella e Treviso. Con quest’ultima conquista sia la Coppa Italia LNP che la promozione in Serie A.
Prima della sua ultima stagione con Treviso dove registra una media di 8.1 ppg, 4.6 rpg, 0.8 apg, fa parte anche della spedizione mondiale in Cina con la nazionale di Coach Sacchetti.

Terzo acquisto della Virtus nell’estate 2020 è Awudu Abass, già inseguito in passato dalla società bolognese. L’ala italiana classe ’93 fa il suo esordio in Serie A nel 2011 con Cantù. Nella stagione 2012/13, sempre con Cantù, vince la Supercoppa Italiana e fa il suo esordio sia in Eurolega che con la nazionale maggiore.
Dopo 6 anni con la squadra lombarda approda a Milano con cui vince una Supercoppa Italiana e una Coppa Italia nel primo anno e una Supercoppa e uno scudetto italiano nel secondo anno.
Arriva infine a Brescia dove grazie alle sue prestazioni convince Coach Sacchetti a portarlo ai mondiali in Cina come uno dei protagonisti italiani.
Prima di firmare un triennale con la Virtus Bologna Abass viaggiava a una media di 14.1 ppg, 4.4 rpg, 1.3 apg in Serie A e 12.3 ppg, 4.8 rpg e 2.0 apg in EuroCup.

Ultimo acquisto è il play/guardia americano Josh Adams, classe ’93 proveniente dalla squadra spagnola Unicaja Malaga.
Dopo quattro anni passati nel campionato NCAA con i Wyoming Cowboys, prova a ritagliarsi un posto in NBA grazie alla NBA Summer League, ma alla fine arriva il contratto con l’Avtodor Saratov in Russia, dove è compagno di Vince Hunter.
L’anno seguente, nel 2017, firma con l’Anadolu Efes in Turchia dove esordisce in Eurolega. Dopo 6 mesi firma con il Besiktas Sompo Japan dove torna a giocare la Basketaball Champions League, stavolta insieme a Kyle Weems.
In estate cambia nuovamente squadra andando prima nel campionato cinese e poi in NBA G-League nel gennaio 2019. Altra estate altra squadra, stavolta in Spagna con Malaga dove produce 12.9 ppg, 2.2 rpg, 2.2 apg nella Liga e 11.5 ppg, 2.2 rpg e 2.5 apg in EuroCup.
A luglio 2020 firma un biennale con la Virtus dove ritrova i vecchi compagni Vince e Kyle.

Roster season 2020-2021
Amedeo Tessitori #0
Lorenzo Deri #1
Awudu Abass #3
Alessandro Pajola #6
Amar Alibegovic #7
Stefan Markovic #9
Giampaolo Ricci #11
Josh Adams #14
Vince Hunter #32
Kyle Weems #34
Stefan Nikolic #35
Milos Teodosic #44
Julian Gamble #45
Sasha Djordjevic HC