Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

La Grissin Bon Reggio Emilia ferma la capolista Enel Brindisi

Dopo tre vittorie consecutive, l’Enel Brindisi cade sul parquet del Pala Bigi di Reggio Emilia (76-68) e scivola al secondo posto lasciando così il primato solitario all’EA7 Milano. Sospinta dal rientrante Andrea Cinciarini e da un pubblico caldissimo, la squadra di coach Max Menetti (impegnata anche sul fronte europeo) è riuscita a battere i pugliesi con una prova di grande carattere, sfruttando anche le assenze e la precaria condizione di alcuni giocatori biancoazzurri. L’Enel è parsa stanca, anche se lo stop reggiano non inficia l’eccezionale percorso stagionale della squadra del presidente Nando Marino. In questa puntata di TERZO TEMPO, Il rotocalco web ideato e realizzato da Antonio Celeste (durata 29 minuti), spazio anche alle valutazioni dei coach di serie A per alcune partite della quinta giornata di ritorno.

IN SOMMARIO – Il videoracconto live della partita Grissin Bon Reggio Emilia-Enel Brindisi; l’analisi dei coach Max Menetti e Piero  Bucchi, le opinioni del presidente della NBB Fernando Marino e dell’amministratore delegato della Reggiana Alessandro Dalla Salda; il commento del giornalista Mediaset Mino Taveri.

RUBRICHE FISSE – La «Lavagna tecnica» di Paolo Mucedero; gli scatti di Maurizio De Virgiliis con «Foto Minuto», diario della partita; «Ref Space», album dedicato alla terna arbitrale (Manuel Mazzoni, Fabrizio Paglialunga e Dario Morelli); la rassegna stampa con i titoli dei giornali nazionali e locali.

DAGLI ALTRI CAMPI – Le valutazioni dei coach: Luca Banchi (EA7 Milano), Marco Crespi (Montepaschi Siena), Zare Markovski (Umana Reyer Venezia), Luca Dalmonte (Acea Virtus Roma) e Lele Molin (Pasta Reggia Caserta).

[sz-youtube url=”http://www.youtube.com/watch?v=IrNwawHNKpo” /]