Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

SPECIALE – Intervista speciale a Gianpaolo Riccio

Intervista esclusiva per l’Avellinese,Gianpaolo Riccio che ci racconta della sua prima parte di stagione nel college di Lenoir in North Carolina che partecipa alla NJCAA II

Ciao Gianpaolo, come ti trovi nella tua nuova avventura al college ? Beh posso dire che mi trovo abbastanza bene in questa nuova avventura che ho iniziato ad Agosto, gioco molto e quindi non posso di certo lamentarmi, vorrei giocare di più in una posizione più consona ma per ora va bene, tutto fa esperienza.

Com’è il livello del campionato ? Il livello del campionato è abbastanza alto rispetto ad altri campionati che avevo affrontato fino ad ora (HS, U19 ecc..). La velocità del gioco è una delle chiavi di questo campionato per poter far bene, nelle ultime gare ho giocato abbastanza bene e mi sento molto più confidente con questo livello adesso.

Cosa noti di diverso rispetto all high school ? Rispetto al campionato che ho affrontato lo scorso anno qui i giocatori sono più talentuosi, più atletici e più veloci rendendo il tutto molto più agonistico e competitivo, quindi non puoi permetterti di sbagliare nulla e devi essere sempre concentrato e preciso anche nelle piccole cose.

Qual’è il tuo rapporto con il coach ed i compagni ? Mi trovo bene sia con il coach che con i nuovi compangni, mi hanno fatto sentire subito uno di loro rendendo il tutto più semplice per me. L’unica cosa in cui dobbiamo lavorare è sulla chimica di squadra, è qualcosa che ci manca e che potremmo migliorare per vincere anche qualche partita in più.

Quali sono i tuoi piani futuri da qui ad un anno? Spero di trasferirmi dove avrò più “looks” e dove potrò giocare da PG/G. Un college più grande, ma questo sarà rimandato a dopo la stagione, ora devo concentrarmi su quest’anno in corso e cercare di fare quanto più bene possibile.

Fuori dal campo cosa studi ? Ora è ancora uno studio generale. Ma presto dovrò prendere una decisione, probabilmente qualcosa tipo ingegneria, ma anche criminologia mi attira…