Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

FINAL EIGHT – Avellino non vuole più fermarsi

Nel terzo ‘quarto di finale’ si affrontano le squadre della Sidigas Avellino e la Grissin Bon Reggio Emilia, gli irpini partono forte con 9 punti di Marques Green ma Reggio Emilia risponde con Golubovic e Polonara che portano i bianco rossi sul 22 a 17 al termine del primo quarto di gioco. Al rientro in campo Ragland e Veikalas mettono a segno un parziale di 27 a 17 per i ragazzi in tenuta bianco verde, Reggio Emilia rimane a galla grazie a Kaukenas con i suoi 7 punti. Al rientro in campo Avellino scende in campo ancora più determinata e cinica nei momenti decisivi, difatti Nunnally sale in cattedra e regala il massimo vantaggio sul più 9 alla fine del penultimo quarto di gioco. Con 10’ di gioco rimasti sul cronometro Reggio Emilia prova il tutto per tutto, ma Veikalas per Avellino non sbaglia più nulla, e il vantaggio rimane stabile per tutta la durata dell’ultima frazione del gioco. Negli ultimi minuti di gioco Veeremenko e Polonara però provano a spaventare gli irpini con 12 punti in due nell’area pitturata causando qualche timore per i tifosi biancoverdi. La forbice oramai è ampia e Reggio Emilia non riesce a riacciuffare la partita con il risultato finale che dice 87 a 94 a favore di Avellino che affronterà Trento nella prima semifinale di Sabato.

REGGIO EMILIA – AVELLINO 87 – 94

REGGIO EMILIA : Aradori 2, Bonancini ne, Polonara 15, Della Valle 13, De Nicolao 5, Stautins ne, Veremeenko 8, Kaukenas 12, Silins 10, Lever, Gentile 11, Golubovic 11.

Tiri da 2 : 24/44 Tiri da 3 : 9/27 Tiri Liberi : 12/17 Rimbalzi : 27 (16 d, 11 o)

AVELLINO : Norcino ne, Ragland 20, Green 9, Veikalas 21, Acker 6, Leunen 7, Cervi 2, Sverini, Nunnally 17, Pini 2, Buva 10, Parlato.
Tiri da 2 : 21/32 Tiri da 3 : 11/24 Tiri Liberi 19/22 Rimbalzi 36 ( 28 d, 8 o)