Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

Eurocup Top 16 – Virtus Segafredo Bologna supera la difficile trasferta francese

Virtus Bologna continua la striscia consecutiva di vittorie

Nella prima trasferta delle Top 16 la Virtus Bologna vince 87-99 contro i francesi del JL Bourg.
La partita molto intensa e fisica parte a rilento nel primo quarto per poi sbloccarsi definitivamente. Ad ogni quarto le V Nere riescono a guadagnare qualche punto di vantaggio. I francesi rimangono in scia tutta la partita fino all’ultimo quarto dove la Virtus riesce a staccare il Bourg con una difesa più attenta e un parziale più ampio in attacco.

Starting five
JL Bourg en Bresse: Courby, Asceric, Andjusic, Peacock, Buva.
Virtus Bologna: Markovic, Teodosic, Weems, Ricci, Gamble.

Primo quarto
Partenza forte del Bourg, 7-2 il parziale, costringendo anche a un paio di perse la Virtus. Markovic chiama la carica dalla difesa, servendo poi 2 assist a Weems, che è l’unico a segnare fin qui per i bianco neri, 7-8.
I ritmi si abbassano con pochi canestri da entrambe le parti. Courby da 3 manda avanti i suoi, la risposta arriva da Adams a fil di sirena.
Il quarto si chiude 16-17 per la Virtus.

Secondo quarto
Alibegovic apre il quarto schiacciando in testa a 3 difensori. Bourg risponde ai canestri bianconeri e riesce a rimanere in scia. Super alley-oop MarkovicAbass grazie anche a una disattenzione difensiva dei francesi.
Buva inizia a salire di colpi trascinando i suoi, firmando anche il nuovo +2 Bourg. Teodosic sigla un 5-0 e c’è il controsorpasso immediato della Virtus. Bourg continua a rispondere con Buva e Andjusic. Finisce il secondo quarto 44-47.

Terzo quarto
La coppia dei play serbi conquista il massimo vantaggio per la Virtus, con Markovic che aspetta solo sotto canestro Alibegovic per la schiacciata.
Momento caotico chiuso da Buva dalla lunetta. Bourg di nuovo a -4 con la Virtus che spreca 3 potenziali contropiedi.
Teodosic segna la terza tripla nel quarto e Hunter segna la sua prima dell’Eurocup.
Termina il quarto 66-72 a favore delle V Nere.

Quarto quarto
Hunter vola verso canestro e schiaccia. Belinelli firma il massimo vantaggio, +10. Il Bourg esaurisce il bonus dei falli nei primi 3 minuti, aspetto fondamentale per la Virtus.
Le V Nere sono più ciniche e più dure, alzano i ritmi difensivi giocando con la coppia di lunghi Gamble Hunter. Con forza e costanza nel tiro da 2 punti arriva anche il +15.
Il Bourg non molla e ricuce in un amen 5 punti. Il Bourg continua la rimonta e torna a -6. Markovic e Belinelli vanificano il tentativo di recupero francese, di nuovo +12.
Termina la partita 87-99. Seconda vittoria nelle Top 16 e 17ª vittoria consecutiva in trasferta per la compagine di Coach Djordjevic.

JL BOURG EN BRESSE 87 – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 99
16-17; 44-47 (28-30); 66-72 (22-25); 87-99 (21-27).

JL Bourg En Bresse: Benitez 9+7a, Courby 13, Asceric 6, Pelos 12, Simon 0, Peacock 10, Dary-Sagnes 0, Vucevic 0, Buva 15, Daval-Braquet, Andjusic 19.
Virtus Segafredo Bologna: Tessitori Ne, Deri Ne, Abass 7, Alibegovic 4, Markovic 5+8a, Ricci 2, Adams 6, Belinelli 19, Hunter 23+11r, Weems 10, Teodosic 21, Gamble 2.

Foto copertina: sito ufficiale Eurocup