Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LEGABASKET – Una buona Sidigas cede al Banco Sardegna.

Taquan Dean
Taquan Dean

La Sidigas Avellino esce sconfitta dalla prima amichevole prestagionale giocata questa sera contro il Banco Sardegna Sassari. Il +11 finale per i sardi non rende onore alla prestazione della Sidigas che, a due minuti dalla fine con Richardson si portava sul -4, prima di cedere alla fatica dovuta alla preparazione appena conclusa e alle assenze. Ottimo il primo tempo del neo acquisto Will Thomas  che ha chiuso con 12 punti finali, ma coach Vitucci ha avuto buone risposte da tutti i biancoverdi scesi sul parquet. Lo stesso coach veneziano analizza la prima uscita stagionale della sua Sidigas: “E’ stato un buon test: non mi ha sorpreso la differenza di condizione tra noi e Sassari e sapevo che potevamo non essere così pronti a giocare una partita. Tuttavia qualche buona cosa si è vista e questo per noi è un punto importante, perché sappiamo da dove ripartire con la preparazione

 

Banco di Sardegna Sassari 88 – Sidigas Avellino 77

Parziali: 20-24; 48-39; 66-56; 88-77.

Banco di Sardegna Sassari

Green M. 15, Green C. 6, Devecchi 2, Sacchetti T., Johnson 15, Sacchetti B. 9, Reinholt, Diener D. 17, Vanuzzo 2, Pattillo 2, Tessitori 3, Thomas 17. Allenatore Meo Sacchetti

Sidigas Avellino

Riccio, Thomas 12, Biligha 2, Richardson 11, Spinelli 13, Brown, Johnson 14, Dragovic, Morgillo 3, Spera, Anderson 8, Dean 14

Allenatore Frank Vitucci

Arbitri: Weidmann, Ranaudo e Di Francesco