Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LEGABASKET – Arriva il nuovo coach alla Juvecaserta.

Lele MolinEmanuele Molin è il nuovo coach della Juvecaserta per il campionato di Legabasket 2013/2014.  Nato a Mestre il 12 febbraio 1960, Emanuele Molin (Lele per gli amici) ha iniziato la sua carriera nella Benetton Treviso, di cui è stato allenatore delle formazioni giovanili ed assistant coach della prima squadra. E’ poi passato, sempre in qualità di assistant coach, alla Virtus Bologna di Ettore Messina nelle stagioni 2000/2001 e 2001/2002. La collaborazione con il tecnico felsineo è, quindi, continuata nella Benetton (dal 2003 al 2005), nel CSKA Mosca (2005-2009) e nel Real Madrid (2009/2011). Dal 2011 è stato vice allenatore di coach Trinchieri nella Pallacanestro Cantù. Nell’arco della sua carriera ha disimpegnato le funzioni di head coach a Treviso, nella stagione 1989/90, in sostituzione di  Jasmin Repesa ed a Madrid nella stagione 2010/2011 quando è subentrato sulla panchina degli spagnoli al posto del dimissionario Ettore Messina.
In Italia, ha contribuito alla conquista di un titolo assoluto (2001), di quattro Coppe Italia (2001,2002,2004,2005) e due Supercoppe (2004 e 2013), mentre a Mosca ha vinto quattro titoli  (2006, 2007, 2008, 2009) e due Coppe di Russia (2006 e 2007). Nel suo palmares figurano tre vittorie assolute in Euroleague (2001, 2006 e 2008) ed una Coppa Saporta (1999).  “Voglio ringraziare il presidente Iavazzi ed il general manager Atripaldi – ha detto Molin – per la grande opportunità che mi offrono. Allenare la Juvecaserta è per me doppiamente importante perchè da una parte rappresenta una svolta della mia carriera e dall’altra spero che sia l’inizio di un nuovo corso nella vita del club, dopo l’ottimo ciclo tecnico di chi mi ha preceduto. Questa è la motivazione principale per cui ho accolto con grandissimo entusiasmo l’offerta che mi è stata presentata. Approfitto di questa occasione per salutare i tifosi a cui do appuntamento per la prossima settimana”.