Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LBA – Armani Exchange senza pietà per gli ex di turno

Brescia cade al Forum di Assago

Armani Exchange senza pietà per gli ex di turno. Undicesima vittoria in questo inizio di stagione per i biancorossi. Vittima odierna la Germani Brescia superata senza grossi patemi dal team di Messina con il punteggio di 76-62.

PRIMO TEMPO – Palla a due preceduta dalla consegna delle maglie a due degli ex di giornata Burns e Della Valle. Il giocatore italiano è in quintetto insieme a Mitrou Long, Cobbins, Gabriel e David Moss, altro amatissimo in quel di Milano. La risposta dei padroni di casa è affidata a Delaney, Melli, Shields, Datome e Tarczewski. Il centro americano, insieme a Bentil, ha il compito di sostituire Kyle Hines tenuto a riposo come Rodriguez. Partenza assai negativa da parte degli ospiti che trovano il primo canestro dopo sei minuti quando il punteggio è già sul 9-0. I primi sette punti della Germani sono curiosamente tutti di Della Valle in un quarto che si conclude 15-12. Ottimo l’impatto, anche in questa prima parte di gara, da parte del nuovo arrivo in casa milanese Ben Bentil. I suoi otto sono alla base del nuovo allungo interno sul 25-16, divario che i milanesi non riescono a conservare andando all’intervallo lungo sul 32-32.

Armani Exchange
Credits: profilo ufficiale twitter Olimpia Milano

SECONDO TEMPO – L’Olimpia Milano continua a litigare con il ferro dalla lunga distanza, una siccità in questa voce statistica che porta la Germani a continuare ad utilizzare la zona in maniera produttiva. Gli ospiti trovano il primo vantaggio con Petrucelli sul 32-34 prima del nuovo sorpasso firmato Alviti. Il ragazzo, ex Treviso, è tra i più positivi in questo terzo periodo che i biancorossi chiudono avanti 52-49. Cinque punti consecutivi di Pippo Ricci ed una penetrazione di Grant riportano avanti di nove punti i padroni di casa (62-53) costringendo Magro al time out. Sospensione che non porta frutti con Milano che conquista l’ennesima vittoria di questo inizio stagione. Risultato finale 76-62.