Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

Acqua San Bernardo Cup – Cantù supera Langhe Roero Basketball

La squadra di Sodini vince in trasferta 83-62

Archiviato il Trofeo A2A, al Pala958 di Corneliano d’Alba ritorna protagonista la grande pallacanestro. A fare visita alla neonata Langhe Roero Basketball è Cantù. Al termine di 40 minuti vivaci e piacevoli, ad avere la meglio è il team allenato da coach Sodini (83-62). I lombardi si aggiudicano così la prima edizione dell’Acqua San Bernardo Cup, evento organizzato dallo sponsor delle due società.

LA PARTITA

Il primo canestro del pomeriggio piemontese porta la firma di Daniel Perez. Dall’altro lato del campo, una manciata di secondi dopo, risponde Matteo Da Ros (2-2).

Cantù sfoggia un roster di assoluto livello con, tra gli altri, Robert Johnson, Trevon Allen e Jordan Bayehe, appena ritornato in Italia dopo l’esperienza all’Afrobasket con il suo Camerun. Ma LRB non ha timori reverenziali e ai primi 2 minuti di sospensione, il tabellone luminoso indica +6 esterno (16-22).

Nelle prime battute della frazione successiva, Prunotto confeziona un mini break di 4-0 (20-22), mettendo in mostra tutta la sua versatilità offensiva, e dà più di una possibilità ai suoi di rimettere la testa avanti.

Il tentativo di completare la rimonta però non si concretizza e dopo 4 minuti di “pausa”, i biancoblù tornano ad offendere con continuità.

Si registra un’importante discrepanza in termini di centimetri e chilogrammi tra i due organici, ma all’intervallo tra le due formazioni ci sono 9 punti (29-38). Gap che mantiene ampiamente aperta la gara.

Cantù cambia faccia nella seconda parte e scappa via. La tripla di Severini ritocca il massimo vantaggio, portandolo a +21 (31-52).

LBR non è mai doma e, nonostante una pressione a tutto campo costante dei lombardi, si rifà sotto e cerca in tutti i modi di rendere meno amaro lo svantaggio.

Gli ospiti centrano la posta in palio vincendo 83-62, ma LRB continua a convincere.

Cantù ritorna in campo giovedì, nel test con i Lugano Tigers, Langhe Basketball Roero sfiderà invece Robur et Fides Varese, nella prima gara della Supercoppa di Serie B.

S. Bernardo Abet Langhe Roero Basketball: Danna 2, Tarditi 12, Perez 3, Prunotto 15, Antonietti 9, Tiberti 2, Castellino 3, Cortese 6, Cravero 6, Favali 4, Cagliero. All. Jacomuzzi
S. Bernardo Cinelandia Park Cantù: Bayehe 4, Da Ros 15, Severini 11, Johnson 15, Allen 8, Sergio 7, Bucarelli 10, Stefanelli 11, Boev 2, Nikolic, Ndubuisi. All. Sodini.

 

Immagine in evidenza: Enrico Longo – Stream Basket