Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

A Caserta il I° Memorial ‘Antonio Giannoni’

Ad un anno dalla scomparsa dell'ex Arbitro e Dirigente Provinciale FIP, un Quadrangolare 'Under 14' organizzato dalla BLE Juvecaserta Academy.

Sicuramente se ci fosse un contatto “certo” con l’aldilà , Antonio Giannoni (Tonino per gli amici e per tutti coloro che lo hanno stimato), avrebbe suggerito un bel Torneo di Basket, per gustarsi lo sport che ha praticato e amato in tutta la sua vita, in occasione del primo anniversario della sua scomparsa. Così, la BLE Juvecaserta Academy, nella persona del Presidente Francesco Farinaro, ha organizzato insieme con gli Enti e Associazioni che hanno visto protagonista ‘Tonino’ Giannoni, un Quadrangolare di Basket ‘Under 14’ che si giocherà i prossimi 28 e 29 Giugno nel Palasport di Caserta. Come dicevamo  ‘Tonino’ ha amato la Pallacanestro, praticandola quando era giovanissimo, ma poi diventandone un protagonista nelle file degli Arbitri nazionali. ‘Tonino’ Giannoni è  stato un arbitro di Serie A  “fischiando” con colleghi come i fratelli Ugatti, come l’altro fischietto nazionale casertano Atos Lugni ed anche con Nini’ Ardito. Una passione per il mondo della palla a spicchi che lo ha portato a rivestire cariche Dirigenziali di Federazione, anche quando ha appeso il fischietto al chiodo. Infatti oltre ad essere stato Vice Presidente del CONI della provincia di Caserta, ove tutt’oggi è Presidente il decano dei Giornalisti casertani Michele De Simone, ‘Tonino’ è  stato anche Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro – Sede provinciale sempre a Caserta e componente del direttivo centrale del CIA (Comitato Italiano  Arbitri), grazie all’iniziativa dell’attuale Presidente Franco Porfido; poi ancora il Panathlon Club Caserta “Terra di Lavoro” di cui è stato a lungo socio e di cui è attuale Presidente Giuliano Petrungaro e la sezione di Caserta dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, di cui è stato a lungo Presidente fino alla sua scomparsa, grazie all’impegno dell’attuale Presidente Michele Centore.

Antonio Giannoni è stato anche per anni Direttore dell’Azienda speciale della Provincia per la gestione degli impianti sportivi (AGIS) ed ha svolto attività professionale quale Direttore del Capac il centro per la formazione professionale promosso con il supporto della Camera di Commercio di Caserta.

In tutte le persone che lo hanno frequentato sia per motivi sportivi che lavorativi, ha lasciato un vuoto immenso.

L’organizzazione tecnica del memorial è stata curata dalla della Juvecaserta Academy. Al torneo parteciperanno quattro squadre: LBL Caserta; Jrafa Caivano, Juvecaserta Accademy e Città di Caserta.

Il programma degli incontri prevede alle 17.00 di martedì 28 giugno il primo match fra la LBL Caserta e il quintetto della Jrafa Caivano, alle 19.00 il secondo fra Juvecaserta Accademy e Città di Caserta.

Mercoledì 29 giugno alle 17.00 si sfideranno le perdenti per la finale del terzo e quarto posto ed alle 19.00 le vincenti degli incontri di martedì per la finale primo e secondo posto.

Previsto anche un premio individuale intestato alla memoria di Peppe Farina, scomparso lo scorso 3 giugno, che da allenatore del minibasket ha fatto innamorare della palla a spicchi intere generazioni di giovani casertani.

Alla premiazione parteciperanno i familiari di Antonio Giannoni, la moglie Carla Africano ed il figlio Giuseppe con la moglie e le figlie.