Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

GIOVANILI – L’Irtet Basket Casapulla lavora bene sul proprio ‘vivaio’

giovanili casapulla

 

L’Under 17 Eccellenza del Basket Casapulla cade in casa contro l’AP Cercola nel quinto turno di campionato, cedendo il passo 43-53 (Massaro 3, Tessitore 2, Tartaglione 7, Patricelli 2, Lucariello, Romano 2, Mandato 13, Piccirillo 4, Di Rienzo, Pagano, Torino, De Martino 2). I gialloviola, ancora privi dell’infortunato D’Addio, giocano un primo quarto alla pari con i vesuviani (7-7) appoggiandosi molto su Mandato, autore di una doppia doppia da 13+12. Malgrado la buona cooperazione offensiva, come dimostrano gli otto atleti a referto, nel secondo periodo gli ospiti allungano poco prima della pausa lunga, spinti dal backcourt. Imparato mette 8 dei suoi 15 punti e griffa l’allungo, concretizzato però da Faella e Piccolo (24-28 al 20’). Nella ripresa l’Irtet Casapulla torna a difendere con aggressività, limitando l’attacco ospite, e grazie alla coppia Mandato-Tartaglione si avvicina ulteriormente (35-38 al 30’). Nella frazione conclusiva il testa a testa prosegue e ma tre triple di Barone (14) negli ultimi 3’ tagliano le gambe ai casapullesi.

Sempre la compagine Under 17 sarà impegnata sabato 16 novembre al PalaParente di Benevento in un torneo organizzato dal CONI, il ‘Trofeo Campania 2013’. Alla manifestazione prenderanno parte, oltre che al sodalizio del patron Renzo Lillo, anche i padroni di casa del Magic Team ‘92, la Vito Lepore Avellino, l’Agropoli e le partenopee Vesuvius Project, Pall. Afragola, Pall. Boscoreale e Pro Cangiani Napoli. Proprio la squadra del Rione Alto sarà l’avversaria nei quarti (alle ore 16) dei gialloviola che, in caso di successo, se la vedranno in semifinale con la vincente di Agropoli-Afragola. Le gare si disputeranno in due tempi da 10’, senza interruzioni, e solo negli ultimi 2’ di gioco saranno concessi due liberi per ogni penalità, mentre nei minuti precedenti sarà assegnato un punto alla squadra che subirà fallo.

Primo sorriso stagionale, invece, per l’Under 15 guidata da coach Antimo Tartaglione, che sbanca con autorità il campo della Meomartini Benevento con un eloquente 30-100.

Infine, nuove convocazioni per il PQT ‘Progetto Azzurri’ della Campania per Elpidio Nacca e Giuseppe D’Addio, chiamati rispettivamente al raduno dei ’98 e ’99 e dei ’96 e ’97, anche se molto probabilmente D’Addio sarà costretto a dare forfait a causa dell’infortunio alla spalla. Giovanni Mandato figura, invece, tra le riserve a casa degli Under 17.

Il referente territoriale Alfredo Lamberti si avvarrà della collaborazione dei formatori Antonio Merola e Domenico Napolitano, mentre Giuseppe Lillo sarà uno degli assistenti allenatori.   Il raduno è previsto per le 8:45 di domenica 17 novembre al PalaVesuvio di via Argine a Ponticelli (Napoli) e dalle 9:30 inizieranno le sessioni di allenamento.

Addirittura tre i cestisti casapullesi presenti al raduno dei 2000, ovvero Giovanni Moccia, Angelo Carta e Michele Tartaro, che faranno parte dei 21 atleti che parteciperanno al training in programma lunedì 18 novembre dalle 15 alle 16:30 presso il Liceo Colletta di via Scandone ad Avellino.

*fonte: comunicato stampa