Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

Serie C GOLD Lazio – La Ste.Mar. Civitavecchia vince un match importante contro Valmontone

Il Team di coach De Maria aveva bisogno di far punti. Ottima la prova di Larousse autore di 23 punti.

La Cestistica Civitavecchia targata Ste.Mar.90 batte la Virtus Valmontone per 67 a 54 e fa un buon passo in avanti in Classifica verso “acque” più tranquille. Il match che non era facile, è stato dominato dalla squadra ‘tirrenica’ che sin dai primi minuti ha saputo dettare il ritmo di gioco, diventando subito battistrada sugli avversari. L’ottima partenza di Gianvincenzi e compagni è stata “siglata” da 8 punti consecutivi segnati dal francese Larousse, che in fase offensiva più volte trovata la via del canestro. Il primo canestro del Valmontone giungeva dopo ben 3′ di gioco, realizzato da Lucarelli. Ma Civitavecchia non molla. Anzi, con Bezzi riesce a velocizzare ancora di più il gioco, con lo sviluppo di qualche contropiede che manda a canestro anche Bottone. La Ste.Mar.90 mantiene il vantaggio e chiude il primo quarto sul 16-8. Nella seconda frazione di gioco fa il suo ingresso in campo anche Campogiani per i ‘tirrenici’. Il capitano smista qualche assist forzando la difesa ospite, mandando a canestro il preciso Larousse e il lungo Setkic. Però a metà secondo quarto il Valmontone inizia il suo pressing che inizia a dare i suoi buoni frutti, con il recupero di qualche pallone e poi anche delle ‘pulite’ conclusioni dalla lunga distanza. Ottimo parziale di 3 a 11 per gli ospiti che impattano sul 19-19 al 17′. Time out di coach De Maria per “riprendere” i suoi ad una più attenta difesa; così Preite e compagni tornano con la massima attenzione a difendere sugli avversari e a trovare la via del canestro che li porta al riposo lungo sul 31-24.

Nella seconda parte del match la supremazia del Civitavecchia resta intatta; infatti Gianvincenzi trova una ‘bomba’ e Bezzi invece un corridoio nel centro dell’area per 2 punti importanti. Valmontone reagisce con la precisione al tiro di Zhgenti e Veljkovic, rosicchia qualche punto, ma è Campogiani a ricacciarlio indietro con un buon canestro dalla media distanza. In più, ottimo l’assist ancora per Setkic che porta ancora punti alla causa civitavecchiese. Il terzo quarto si chiude sul 47-40. Nell’ultimo quarto Civitavecchia dilaga; i punti di Spada, Taisner dalla lunetta e ancora Larousse, spengono definitivamente i sogni di rimonta del Valmontone. L’incontro termina con la vittoria meritata per la Ste.Mar.90 Civitavecchia che domenica, sempre sul parquet amico, affronterà la Smit Roma in un altro incontro da “non perdere”… in tutti i sensi!

STE.MAR.90 CIVITAVECCHIA – SPECIAL DAYS VALMONTONE    67 – 54

CIVITAVECCHIA: Larousse 23, Jovanovic, Campogiani 6, Bezzi 12, Gianvincenzi 3, Preite, Setkic 4, Bottone L. 9, Spada 2, Taisner 8. N.e. Bottone A. e Bencini. Coach: Ferdinando De Maria. Assistant coach: Andrea Rizzitiello.

VALMONTONE: Okereke 2, Ogiemwonyi 7, Ugolini 5, Zhgenti 12, Veljkovic 10, Silvestri 7, Lucarelli 7, Kuzmanic 4. N.e. D’Ascenzio e Radakovic. Coach: Roberto Sebastianelli. Assistant coach: Giacomo Silvestri

Arbitri: Matteo Lilli di Ladispoli (Rm) e Lorenzo Ciaccioni di Campagnano (Rm)

Punteggi progressivi: 16-8, 31-24, 47-40, 67-54.    Al 39′ fallo tecnico alla panchina del Valmontone con espulsione dell’assistant coach Giacomo Silvestri.