Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

Serie C GOLD Campania – Altri due ‘tasselli’ per la BLE Juvecaserta Academy

Il play Antonio Cioppa e la guardia Fabio De Ninno a rinforzare il ruolo dei 'piccoli'.

Non si perde tempo in casa BLE Juvecaserta Academy; la Dirigenza bianconera con a capo il Presidente Francesco Farinaro e con il Direttore Sportivo Nando Gentile, il coach Federico D’Addio e il Team Manager Valerio Tranfa, sono al lavoro per cercare di mettere sotto contratto il meglio di atleti ancora senza una squadra, da portare all’ombra della Reggia. Nelle ultime ore sono stati il play e la guardia, che si associano al già ingaggiato pivot lituano Bagdanovicius, a firmare per il sodalizio casertano. Si tratta di Antonio Cioppa, classe 1999, maddalonese di nascita e Fabio De Ninno, classe 1997 sempre nato a Maddaloni.

Il playmaker Antonio Cioppa è alto mt,1,84 ed è cresciuto nel vivaio della Jirafa Basket Caivano con la cui maglia ha disputato i campionati giovanili fino all’under15. È passato poi alla Pallacanestro San Michele Maddaloni con cui ha debuttato in serie B nella stagione 2016/17. Nella città natale ha partecipato anche ai successivi due campionati di serie C e nel 2019/2020 è ritornato in serie B con la maglia del Corato dove ha anche disputato la stagione 2020/21. Nelle 15 gare giocate lo scorso campionato in Puglia, Antonio Cioppa ha messo a segno complessivamente 125 punti con una media di 8,3 punti a gara.

Il playmaker Antonio Cioppa

La guardia Fabio De Ninno è alto mt.1,91 e proviene dalla Pallacanestro Molfetta con cui ha disputato lo scorso campionato di serie B. Dopo il torneo under17 e l’esordio in serie B con il Loano (2013/14), ha firmato nel 2014/15 con il Latina con cui ha esordito in serie A2. L’anno successivo ha vestito la maglia del Moncalieri in serie B e nel 2016/17 è ritornato in Campania con una breve esperienza nella Pallacanestro San Michele di Maddaloni (serie B) e, quindi, con i Cedri S.Nicola la Strada (serie C). Il torneo successivo lo ha visto protagonista nelle fila del Cassino con cui si è aggiudicato il campionato di serie B ritornando in A2 nel 2018/19 prima di passare al Pozzuoli in serie B. Nel 2019/20 è stato tra i protagonisti del Francavilla in serie C e, quindi, il ritorno in serie B con la maglia della Pallacanestro Pavimaro Molfetta dove, tra le varie interruzioni per covid, ha disputato 16 partite partendo sempre nel quintetto base della società pugliese.

Dunque altri due atleti con un buon ‘pedigree’ che vestiranno la casacca bianconera; due giocatori che lo Staff tecnico della BLE Juvecaserta Academy ha fortemente voluto per costruire al meglio una squadra che possa disputare un Campionato di vertice. E ora a Caserta i tifosi attendono il secondo straniero.

nella foto in capo all’articolo Fabio De Ninno