Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

Serie C GOLD Campania – La Miwa Benevento espugna il Del Mauro: battuto il BCI 56 – 68

gli uomini di coach Robustelli non riescono a fermare i sanniti

Nel recupero della prima giornata del Girone A della C Gold campana, una autoritaria Miwa Benevento espugna il Pala Del Mauro battendo il Basket Club Irpinia con il punteggio di 56 – 68. Gli irpini perdono ad inizio gara Linton Johnson finendo per soffrire sotto le plance, dove Loncarevic fa il bello e il cattivo tempo.

PRIMO QUARTO:  Buona partenza per il Basket Club, che, guidato da Norcino, si porta subito sul 7 – 2. I beneventani, tuttavia, non demordono e, attaccando bene l’area costringono subito gli avversari ad esaurire velocemente il bonus. Un ottimo Loncarevic domina il pitturato, complice l’uscita di Johnson per infortunio, e permette ai suoi di portarsi in vantaggio per la prima volta (10 – 11). I due liberi di Garmpis permettono ai padroni di casa di andare al primo riposo in vantaggio (15 – 14).

SECONDO QUARTO: Completamente sul filo dell’equilibro il match nella seconda frazione di gioco. Genovese mette tanta grinta e intensità, ma cede troppi kili e centimetri a Loncarevic (18 – 18). I ribaltamenti del vantaggio sono continui con Norcino e Iannicelli a colpire da un lato e Smorra e Loncarevic dall’altro. Il match tende anche ad innervosirsi con due falli antisportivi, uno per parte, chiamati rispettivamente a Iannicelli e Ordine. La schiacciata di Loncarevic permette agli ospiti di andare al riposo lungo sul 27 – 30.

TERZO QUARTO: Dopo un sostanziale equilibrio anche nella prima parte della terza frazione di gioco, Benevento prova a mettere la freccia e scappare, portandosi ad 8 lunghezze di vantaggio con l’appoggio di Cotena (33 – 41). Norcino non ci sta e con un gioco da 3 punti riporta i suoi sul -5 (36 – 41). Il BCI esaurisce presto il bonus, ma Benevento non ne approfitta e fa 1/4 ai liberi, chiudendo la terza frazione di gioco sul 36 – 42.

QUARTO QUARTO: Partono forti i sanniti alla ripresa del gioco, piazzando un parziale di 8 – 2 che vale il massimo vantaggio (38 – 50). Garmpis e Esposito provano a reagire, ma è lo stesso Garmpis a farsi chiamare antisportivo e tecnico nella stessa azione, permettendo a Benevento di tornare sul 43 – 52. Murolo è in gran spolvero, e con 6 punti di fila riscrive il massimo vantaggio sannita (47 – 61). Quando tutto sembra finito, gli irpini con un moto d’orgoglio tornano sino al -7 con Ferrara e Esposito (54 – 61), ma gli uomini di coach Annechiarico reagiscono subito e la richiudono con Smorra (55 – 67). Un coriaceo Basket Club Irpinia non riesce a fermare una autoritaria Miwa Benevento e soccombe con il punteggio di 56 – 68.

BASKET CLUB IRPINIA: Ferrara 9, Norcino 12, Iannicelli A 9, Iannicelli F, Ianuale, Esposito 3, Esposito G. 11, Johnson, Garmpis 11, Genovese 1.

MIWA ENERGIA CESTISTICA BENEVENTO: Orefice 10, Murolo 12, Smorra 15, Ordine 8,  Loncarevic 15, Diaz Raul 5, 28 Cotena 2, 39 Morra 1.

BASKET CLUB IRPINIA – MIWA ENERGIA CESTISTICA BENEVENTO: ( 15 – 14; 27 – 30; 36 – 42; 56 – 68)