Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LNP SERIE B – Prima vittoria in serie B per la Del. Fes. Avellino: battuta Cassino in rimonta

Vittoria al cardiopalma per gli avellinesi

Vittoria al cardiopalma per la Del. Fes. Avellino, che batte Cassino in rimonta con il punteggio di 77 – 72. Dopo un sostanziale equilibrio del match per tre quarti, i padroni di casa scivolano sino al-13 nei primi minuti dell’ultimo quarto, ma riescono a rimontare grazie a una grande intensità.  L’MVP del match è Nicolò Basile, autore di 20 punti, 6 rimbalzi e 3 assist per un 23 di valutazione.

PRIMO QUARTO: Coach Robustelli schiera in quintetto Basile, Marra, Hassan, Mavric e Spizzichini, mentre coach Vettese risponde con Teghini, Campori, Razic, Ani e Ky-Lee. Parte bene la compagine avellinese, che piazza subito due bombe con Hassan e Marra. I ritmi sono molto alti, con la Del. Fes. che fa girare molto bene la palla e Cassino che risponde con la grande fisicità del reparto lunghi (17 – 10). Basile piazza la bomba del +10 (22 – 12), ma Cassino alza l’intensità difensiva e piazza un break di 0-6 con il quale si chiude la prima frazione di gioco (22 – 18).

SECONDO QUARTO: La seconda frazione ricomincia sulla scia della prima, con Cassino brava a trovare punti in transizione e impattare a quota 22 con Campori. La Del. Fes. passa a zona 2-3 in difesa e piazza un break di 9-0 con Basile sugli scudi (31 – 22). Provenzani e Ky-Lee provano a ricucire lo svantaggio, ma Agbogan piazza la sua seconda bomba di serata e riporta i suoi sul +8 (34 – 26). Al rientro dal time out voluto da coach Vettese, è Provenzani a piazzare due bombe di fila, riportando i laziali nuovamente sul -4 (36 – 32). Il grande canestro di Ky-Lee riporta i laziali a un solo possesso di svantaggio quando si arriva all’intervallo lungo (36 – 34).

TERZO QUARTO: Cassino, trascinata da Moffa, si porta per la prima volta in vantaggio (38 – 36), ma la Del. Fes, risponde subito con 4 punti di Spizzichini (40 – 38). Il match si fa teso e combattuto, l’intensità difensiva è alta e per segnare bisogna ricorrere a grandi giocate come quelle di Hassan e di Lestini (45 – 47). Alla fine del terzo quarto è Cassino ad essere avanti , grazie all’ottimo apporto di Campori (49 – 52).

QUARTO QUARTO: Parte male la Del. Fes. nell’ultima frazione, con diversi errori banali nella fase difensiva, che valgono il -13 in sole tre azioni (49 – 61). Con un moto d’orgoglio, Basile piazza da solo un break di 8-0 che vale il -5 a 6’44” dal termine (57 – 62). Il fade away di Hassan vale il-3, ma la tripla di Campori porta di nuovo i rosso-blu a due possessi pieni di vantaggio (59 – 65).  Agbogan e Marra permettono ai padroni di casa di impattare nuovamente con due triple  (66 – 66). Lestini mette una grande tripla dall’angolo, ma gli irpini trovano il pareggio dalla lunetta(69 – 69). Marra trova dalla spazzatura due punti preziosi che valgono il +3 a 37″ dalla fine (72 – 69). Nel finale a nulla vale la tripla di Ani: la Del. Fes. ha il sangue freddo dalla lunetta e porta a casa i primi due punti della stagione battendo Cassino col punteggio di 77 – 72.

 

DEL.FES. AVELLINO – BPC VIRTUS CASSINO    77 – 72

DEL. FES. AVELLINO: Basile 20, Zastavnyy n.e., Ense n.e., Hassan 18, Mavric 5, Agbogan 9, D’Andrea, Cepic, Marra 11, Venga 2, Spizzichini 12.

BPC VIRTUS CASSINO: Mastrocicco n.e., Birra, Lestini 9, Ani 15, Provenzani 17, Ly-Lee 6, Razic, Moffa 5, Gambelli n.e., Teghini 6, Idrissou, Campori 14.

Punteggi progressivi: 22 – 18; 36 – 34; 49 – 52; 77 – 72