Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LNP Serie B – La Virtus Arechi Salerno è chiamata a vincere…obbligatoriamente!

La Virtus Arechi Salerno di coach Parrillo pronta a lottare contro la Meta Formia di coach Di Rocco

Oggi pomeriggio al Pala Longo di Capriglia (Sa), palla a due alle 18:00, la Virtus Arechi Salerno affronterà il Meta Formia; quaranta minuti fondamentali per dare il giusto senso alla propria stagione e dimenticare una volta e per tutte le due inaspettate sconfitte rimediate contro Luiss Roma e Virtus Cassino: “Sappiamo che la prossima deve essere la gara della svolta, assolutamente. – dice coach Adolfo Parrillo – Non ci piace trovare scuse ma soltanto lavorare in palestra per risolvere i problemi. La squadra in settimana si è allenata bene e tutti insieme abbiamo analizzato le difficoltà riscontrate in questo avvio di campionato, soprattutto quelle legate alle fasi in cui abbiamo smesso di giocare. Ora, quindi, dobbiamo fare dei passi in avanti dimostrandoci compatti e uniti in partita, ma da una squadra esperta come la mia mi aspetto anche che questa caratteristica venga fuori nei momenti complicati. Per cui non dobbiamo disunirci ma leggere attentamente le svariate situazioni che si possono creare nel corso dei quaranta minuti di gioco. Ma dovremo avere anche tanto entusiasmo, proprio come quello che caratterizza il nostro prossimo avversario”. 

La Meta Formia invece arriva a Salerno con una sola sconfitta (quella subìta ad Avelino per 66 a 60) e con il match casalingo con Rieti da recuperare. “Oggi a Salerno cercheremo di giocare una buona gara – dice coach Gianni Di Roccoperchè anche noi come la Virtus Arechi, abbiamo fame di punti. I ragazzi sono pronti a dare il cento per cento in campo, anche se sappiamo che l’avversario è  una squadra molto arrabbiata per la doppia sconfitta maturata nelle prime due giornate di Campionato”.