Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LNP Serie B girone B – Buona la prima amichevole della Rucker San Vendemiano

'Test' importante contro la corazzata APU Udine. Soddisfatto coach Marco Mian

Prima confortante prova del campo per la nuova Rucker San Vendemiano di coach Mian che cede contro la corazzata udinese dimostrando di essere sulla strada giusta, dopo appena undici giorni dal raduno.

Nel commento di coach Mian il resoconto dell’amichevole di Tarvisio: “Senza tanti giri di parole, devo dire che sono contento per quello visto ieri sera. In questa fase dove i carichi di lavoro sono importanti e di fronte ad una formazione fisicamente fuori portata per la serie B, i ragazzi hanno dimostrato un approccio mentale e fisico consistente. Abbiamo sofferto i primi due quarti, si tratta del primo 5c5 stagionale e la scelta di un avversario che ci mettesse in difficoltà ci ha restituito un feedback positivo: non siamo mai usciti mentalmente dal match anche quando subivamo canestri e facevamo fatica a penetrare la loro difesa, abbiamo giocatori che si cercano e amano passarsi il pallone, con quelli più esperti a sgridare e contemporaneamente supportare i ragazzi più giovani. Ho visto la mentalità giusta e questo è un aspetto confortante, dovremo essere bravi ad alimentarlo ad ogni allenamento per poi avere sempre “fame” in tutte le partite. Sicuramente aver giocato contro una squadra di A2 regala stimoli speciali, sta a noi dimostrare fin dal torneo di sabato e domenica prossimi che l’obiettivo è restare concentrati e determinati per quaranta minuti contro chiunque. Un giudizio sui nuovi? Pur a riposo precauzionale, Perin ha incitato e dato suggerimenti in panchina per tutto il match, Colombo e Sackey hanno mostrato qualità importanti che ci faranno alzare il livello, Hadzic stasera ha iniziato la stagione in modo concreto, Gatti e Gobbato sono giocatori affidabili che capiscono il gioco e questo è un aspetto fondamentale. Ma in generale direi che tutti hanno fatto quanto richiesto e sono soddisfatto della prestazione della squadra. Ora sotto con gli allenamenti perché il primo passo è stato fatto nella direzione giusta, il cammino è lungo e siamo solo all’inizio”.

Il Tabellino.

APU Udine – RUCKER 89-80

(22-14; 49-32; 66-57)

APU: Sherrill 12, Nobile 8, Esposito 12, Mian 16, Whelan 12, Gaspardo 14, Antonutti 4, Pellegrino 1, Cusin 6, Brescianini, Dabo, Fantoma 4. All. Boniciolli

RUCKER: Vedovato 9, Abramo NE, Sackey 2, Sanguinetti 10, Nicoli 11, Hadzic 19, Baldini 10, Gatti 8, Colombo 3, Gobbato 8, Perin NE. All. Mian