Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LNP Serie B – Ancora un ‘derby’ per la Bava Virtus Pozzuoli che sarà in trasferta ad Avellino

Gara che promette equilibrio e buon basket!

Dimenticare Rieti. E’ questo l’obiettivo principale in casa Virtus Bava Pozzuoli, che da giovedì si è preparata in vista del derby in programma questa domenica (ore 18) al Pala Del Mauro contro la Scandone Avellino. “A Rieti abbiamo giocato bene per metà gara, poi, purtroppo c’è stato un nostro calo e abbiamo cominciato a subire la loro esperienza – ha dichiarato Sasha Kushchev, pivot della compagine puteolana -. Rieti è una formazione composta da gente di categoria che ha giocato anche in serie A, non era semplice ma questo ko ci serve per maturare in vista del proseguo della stagione“. Il 30enne centro gialloblù con Mavric e Mehmedoviq forma il reparto lunghi del roster flegreo. “A Pozzuoli mi trovo benissimo, peccato solo per la pandemia che non mi permette di poterla vivere meglio, anche perché per tutta la settimana penso solo agli allenamenti e torno subito a casa – continua Kushchev -. La nostra squadra ha grandi potenzialità, siamo un gruppo ben coeso e ci troviamo bene sia sul parquet che fuori. Dobbiamo ancora migliorare tante cose e lo stiamo facendo giorno dopo giorno. Il nostro punto di forza? Deve essere, senza dubbio, il gioco in velocità come abbiamo dimostrato nelle ultime uscite“. Questa domenica c’è il match con la Scandone Avellino, che ha vinto due gare nelle prime due giornate di campionato. “E’ un derby, percui, non è una partita facile – conclude il lungo puteolano -. Affrontiamo un roster con tanta fisicità. Noi proveremo a fare il nostro gioco per cercare di vincere e portare e casa i due punti“. Ex di turno nelle fila flegree è l’ala grande Emin Mavric, che ha giocato ad Avellino nella stagione 2017-’18 in serie A1.

Arbitreranno il match i signori Guarino e Palazzo di Campobasso

Ufficio stampa Bava Virtus Pozzuoli