Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LNP Serie A2 ‘Supercoppa’ – La Ge.Vi. Napoli Basket chiude il Torneo con una vittoria.

Battura la Benacquista Latina

Si chiude con una vittoria la SuperCoppa Centenario della Generazione Vincente Napoli Basket . Gli azzurri, al PalaBarbuto, superano la Benacquista Latina per 81 a 60. Decisivo il grande terzo quarto giocato della squadra di Sacripanti, chiuso con un break di 26-12. La Gevi Termina cosi a 4 punti, insieme alla Givova Scafati, penalizzata dalla sconfitta dello scontro diretto. Il miglior realizzatore di Napoli è Parks, 22 i suoi punti, 11 per Uglietti, 10 per Lombardi.

Coach Pino Sacripanti schiera in quintetto con Mayo, Marini, Parks, Lombardi e Iannuzzi. Per Latina ci sono Passera, Lewis, Mouaha, Benetti e GIlbeck.

Buon primo quarto della formazione azzurra che parte bene allungando subito nel punteggio trascinata dal solito Parks, 7 i suoi punti nella prima frazione di gioco, ben divisi i punti tra gli altri giocatori per coach Sacripanti. Nell’ultimo minuto arriva la reazione pontina, si va al primo intervallo sul 18-12 in favore della Gevi Napoli Basket.

Nel secondo quarto è Latina ancora ad iniziare bene con Baldasso che mette cinque punti in fila. Sacripanti manda in campo anche Klacar, sfruttando cosi tutto il roster a sua disposizione. La Gevi reagisce bene, con un parziale di 7-2 guidato da Monaldi e Iannuzzi, Latina segna da sotto con BiscontiPiccone riporta la Benacquista a -1. A metà del quarto siamo sul 25-24 per la Gevi.  Si fa male proprio Diego Monaldi, distorsione alla caviglia destra per lui.

Il terzo quarto è completamente di marca azzurra. La Gevi cerca di piazzare il break vincente creando un parziale di 26-12 con Mayo che riesce a segnare dalla lunga distanza, Parks che torna in campo confermandosi tra i migliori realizzatori della squadra di Sacripanti, Iannuzzi segna il +15 . Si va all’ ultimo intervallo sul 60-46

Botta e risposta ad inizio quarto periodo tra le due formazioni ,Baldasso realizza il -10 sul 62 a 52 a 8 minuti dalla fine. Polveri bagnate per entrambe le squadre, Lombardi mette sei punti di fila per il 68-52 azzurro a metà quarto. Gli azzurri volano sul +20 con i punti in contropiede di Uglietti e Parks, il match di fatto si chiude qui. Il finale è 81-60 per la Generazione Vincente Napoli Basket, sancito dalla tripla di Parks.

“Purtroppo questa sera siamo molto dispiaciuti per l’infortunio di Monaldi. – dice il coach partenopeo Pino SacripantiE’ successo quello che non volevamo, nei prossimi giorni valuteremo quello che è successo. La squadra è stata brava nell’affrontare una partita ricca di difficoltà, sia dal punto di vista tecnico che tattico. Abbiamo attaccato bene e con buona intensità. Ci sono sicuramente degli errori da mettere a punto. Con il passare dei minuti siamo riusciti ad aggiustare tante cose tattiche. Abbiamo fatto un precampionato oggettivamente molto brutto con tante difficoltà e con pochissime partite giocate. Oggi abbiamo fatto sicuramente un passo in avanti.”

La GeVI Napoli Basket tornerà in campo domenica 22 novembre, alle ore 18,00, per la prima partita, terza giornata da calendario, del Campionato di Serie A2 Girone Rosso, sul parquet dell’EuroBasket Roma.