Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LNP Serie A2 – La Top Secret Kleb Ferrara torna a correre!

Gli 'Estensi' dominano il match su ogni frazione di gioco.

La Top Secret Ferrara torna alla vittoria e blocca la striscia vincente dell’Atlante Eurobasket Roma. 80 a 73 il punteggio finale maturato dopo un match giocato con i padroni di casa che hanno sempre dominato per tutti e quattro i tempi, grazie alla buona prova di Hasbrouck, autore di 20 punti con canestri importanti per tenere a distanza la squadra avversaria. Il primo quarto si avvia, dopo il ‘minuto di silenzio’ per ricordare coach Dado Lombardi, storico allenatore di Pallacanestro di tante compagini in Italia, scomparso due giorni fa all’età di 79 anni, con un 8 a 2 in favore di Ferrara. La risposta dell’Eurobasket Roma non si è fatta attendere, grazie ai canestri di Olasewere. Ma il gioco espresso in velocità di Ferrara si vede “bene” e comincia a fare danni alla formazione ‘Capitolina’ che costringe sul 15 a 6 al primo timeout chiesto da coach Pilot. Al rientro dal minuto di sospensione, le cose non cambiano per i romani che, grazie anche ad uno 0/6 da tre punti, danno la possibilità alla Top Secret Ferrara di chiudere il primo quarto sul 27 a 17.

Ad inizio secondo quarto Ferrara continua ad essere ispirata offensivamente, con Patrick Baldassarre come trascinatore; il canestro di Daniele Magro da sotto è l’unica nota lieta in un secondo parziale di 9-2 per i padroni di casa, che toccano il +18, massimo vantaggio, sul 37-19 a 5:49 dall’intervallo. Al primo sussulto romano, firmato ancora Jamal Olasewere, coach Leka chiama prontamente timeout. Altro piccolo parziale della Top Secret Ferrara: 4-1 ed è coach Pilot a chiamare timeout un minuto e mezzo dopo, col punteggio sul 41-22. Però il dominio ferrarese prosegue e così all’intervallo lungo le due squadre sono sul 48 a 32 in favore dei padroni di casa. Nel terzo quarto le cose non cambiano con Ferrara che continua a dettare legge e a chiudere anche la terza frazione di gioco sul 66 a 56. Nel quarto tempo la Top Secret inizia ad allentare nel gioco; l’Atlante Eurobasket Roma trova la forza di recuperare qualche punto nei minuti finali grazie ai canestri di Gallinat e Bucarelli. Ma non bastano. Vince Ferrara per 80 a 73.

Top Secret Ferrara – Atlante Eurobasket Roma   80 – 73

Top Secret Ferrara: Pacher 17, Vencato 9, Petrolati n.e., Fantoni 12, Dellosto 7, Baldassarre 13, Ugolini, Galliera n.e., Zampini 2, Panni, Manfrini n.e., Hasbrouck 20. All. Leka, Ass. All. Carretto, Maione

Atlante Eurobasket Roma: Olasewere 15, Ludovici n.e., Gallinat 17, Cepic, Fanti 9, Cicchetti 10, Bischetti n.e., Magro 6, Staffieri, Romeo, Bucarelli 16. All. Pilot, Ass. All. Crosariol, Zanchi

Punteggi progressivi: 27-17, 48-32, 66-56, 80-73