Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LNP Serie A2 – La Ge.Vi. Napoli Basket ‘strapazza’ l’Allianz Cestistica San Severo

Ancora una vittoria 'sonante' della compagine di coach Sacripanti che conserva la vetta della Classifica con Scafati e Forlì.

Vince ancora la Gevi Napoli Basket che, nella gara valida per la nona giornata del campionato di Serie A2, supera al PalaBarbuto la Cestitica Allianz San Severo per 76-55 . Il miglior realizzatore della formazione partenopea è Lombardi, 15 per lui. In doppia cifra anche Parks, 12, e Marini, 10 per lui.

La Gevi, che finalmente può far debuttare Josh Mayo. schiera in quintetto Monaldi, Marini, Parks, Lombardi e Iannuzzi. La formazione pugliese parte invece con Jones, Ikangi, Antelli, Mortellaro e Ogide

Gli azzurri prendono il controllo della gara fin dalle prime battute. La difesa di Coach Sacripanti tiene la formazione di San Severo a percentuali davvero basse mentre è Parks a colpire per la Gevi che non cede mai il vantaggio della partita. Entra anche Mayo, al debutto stagionale in campionato, il primo quarto si chiude sul 20-8, Parks top scorer con 10 punti.

Nel secondo periodo non cambia l’inerzia della gara. Napoli trova canestri importanti con Zerini e Uglietti, San Severo non trova punti se non dalla lunetta grazie alla difesa davvero intensa della Gevi. Josh Mayo segna, prima ai liberi, poi, sulla sirena, con la tripla che fissa il punteggio sul 40 a 19 all’intervallo lungo.

La seconda parte di gara vede la Gevi gestire con tranquillità il vantaggio acquisito, San Severo deve rinunciare a Jones, out per un problema muscolare a fine primo tempo. Eric Lombardi segna dalla lunga distanza, Mayo  fa vedere sprazzi di grande talento mentre il finale è tutto per Amar Klacar che realizza 7 punti di fila per il 65-37.

Nell’ultimo quarto San Severo con grande generosità prova a rientrare arrivando fino al -18, ma la Gevi non cala di concentrazione e riesce, senza problemi particolari, a portare a casa la partita. Si chiude sul 76-55 per la Gevi che trova il quarto successo su altrettante partite in casa. “Siamo stati bravi fin dall’inizio ad imporre il nostro gioco – dice coach Pino Sacripantie la nostra difesa interpretando molto bene la partita, non concedendo mai vantaggi a i nostri avversari. Bisogna dire che, sicuramente, l’assenza di Contento e l’infortunio di Jones hanno reso ancora più dura la partita di San Severo. Son contento dell’atteggiamento della squadra, nell’ultimo quarto è stato giusto dare più spazio ai giovani. Portiamo a casa i due punti ed ora possiamo iniziare a pensare alla partita di domenica prossima con Scafati”.

La Generazione Vincente Napoli Basket tornerà in campo domenica prossima 3 gennaio alle ore 18,00 nell’attesissimo derby campano del PalaMangano sul campo della Givova Scafati.

Gevi Napoli Basket – Allianz Cestistica San Severo    76 – 55

Generazione Vincente Napoli Basket: Zerini  6, Iannuzzi 6, Coralic, Klacar 7, Mayo 9, Parks 12, Sandri, Marini 10,Uglietti 6, Lombardi 15, Monaldi 5,Tolino.All. Sacripanti.

Cestistica San Severo: Angelucci 2, Mortellaro 4, Contento ne, Di Donato 15, Ogide 18, Antelli 2, Pavicevic 2, Ikangi 5, Jones 5, Buffo 2, Petrushevski .All.Lardo.

Punteggi progressivi: 20-8;40-19;65-37; 76-55