Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LNP – Importante vittoria di Casale contro Mantova

Terzo ko consecutivo per i lombardi

Nell’interessante anticipo della settima giornata del girone verde di Serie A2 ad imporsi è la Novipiù JB Monferrato al cospetto di una Staff Mantova giunta al terzo rovescio consecutivo. Risultato finale 79-73. Miglior marcatore Pepper con 17 punti.

PRIMO TEMPO – Due squadre con umori opposti sono quelle che si affrontano al PalaFerraris di Casale Monferrato nell’anticipo della settima giornata. I piemontesi vengono da un periodo positivo al contrario di Mantova reduce da due stop consecutivi. Quintetti di partenza che vedono da una parte Sarto, Fabio Valentini, Pepper, Leggio e capitan Martinoni, dall’altra Iannuzzi, Mastellari, Stojanovic, Lagana e Thompson. L’ex Olympiacos è il primo marcatore di serata con un canestro pesante in un primo quarto in cui, dopo un normale equilibrio iniziale, è la JB Monferrato a prendere un primo vantaggio interessante sul 21-13. Un divario ulteriormente ampliato dai padroni di casa a fine quarto grazie ad una bomba sulla sirena di Hill-Mais che fissa il risultato sul 28-19. Il secondo periodo, almeno inizialmente, non cambia padrone ed un immediato parziale di 4-0 riscrive il massimo distacco sul +13 (32-19). Il break successivo di 11-2 riavvicina i virgiliani e le contendenti vanno negli spogliatoi sul 47-43.

SECONDO TEMPO – I primi canestri della ripresa sono di Laganà e Iannuzzi, quattro punti consecutivi che fissano l’aggancio a quota 47. Una parità che ferma gli ospiti che per quattro minuti non trovano il canestro ritornando sotto di sette punti (54-47) costringendo coach di Carlo a fermare la gara. Una sospensione che porta risultati visto il ritorno a sole due lunghezze dei suoi. La partita continua il suo andamento ad elastico con la Novipiù ad allungare e la Staff a ricucire. Due brutte notizie per i lombardi ad inizio quarto periodo, il nuovo -9 (68-59) e il bonus falli raggiunto molto rapidamente. Nonostante l’espulsione di Iannuzzi Mantova non molla e complice un canestro da tre punti di Cortese ritorna sul 74-70 a quattro minuti dalla fine. La partita non cambia padrone ed a vincere sono i padroni di casa della Jb Monferrato.

 

TABELLINO NOVIPIU’ JB MONFERRATO STAFF MANTOVA – Clicca qui