Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LBA – La Dolomiti Energia Trento espugna il campo di una Germani Brescia irriconoscibile!

Gran bella prestazione per Forray e compagni. 'Notte fonda' invece per Brescia che si spegne alla distanza.

Per la Germani Brescia è ancora buio pesto. Ancora una sconfitta e ancora in casa. Questa volta contro una buona Dolomiti Energia Trento che dopo aver inseguito per gran parte del match, ha sferrato il colpo di grazia, vincendo per 73 a 80.

Per i bresciani, partiti bene con i punti di Cline e Burns, sono volati via sulle prime battute del match, costruendo un cospicuo vantaggio che lasciava ben sperare. Infatti Trento ha sempre rincorso, nonostante i canestri di Martin e Sanders. Una buona difesa del team lombardo, teneva a debita distanza gli avversari che al termine del primo quarto erano in ritardo con il punteggio di 25 a 13. Nella seconda frazione di gioco Trento cerca di iniziare ad imporre il suo ritmo, trovando anche delle buone conclusioni con Browne e Morgan, ma la Germani Brescia riesce a mantenere l’onda d’urto dei trentini, mantenendoli a – 8 al 16′. Burns è un buon realizzatore e non si fa attendere in fase offensiva. Però Trento resta li ad un passo, riuscendo con un paio di contropiedi di accorciare le distanze e andare all’intervallo con soli 2 punti di ritardo: 37 a 35.

Nella ripresa la Germani Brescia capisce che Trento non scherza affatto. Ha la chiara intenzione di portare a casa i due punti in palio. I padroni di casa iniziano a rallentare nel gioco offensivo, ma è in difesa che iniziano i problemi. Infatti Trento sulle conclusioni sbagliate dei suoi tiratori, ha sempre qualcuno sotto le plance a catturare rimbalzi per i secondi tiri. Browne e Martin sono specialisti, che riescono a trovare canestri importanti da sotto misura. La Germani con Ristic e un canestro di Moss, riesce ad agguantare gli avversari al termine della terza frazione di gioco: 59 a 59. Nell’ultimo quarto ecco la ‘debacle’ della Germani Brescia che inizia ad inanellare una serie di errori al tiro, compreso alcuni importanti tiri liberi. La Dolomiti Energia Trento invece, trova larghi corridoi nella difesa bresciana e facili tiri da fuori. I bresciani poi, non saltano più a rimbalzo. E’ l’epilogo della vittoria per la Dolomiti Energia Trento che allunga con i canestri di Forray e Morgan e vince il match.

 

Germani Basket Brescia – Dolomiti Energia Trentino    73 – 80

GERMANI BASKET BRESCIA: Cline 13, Vitali, Parrillo, Chery 5, Bortolani, Ristic 10, Crawford 9, Burns 18, Kalinoski 5, Moss 9, Sacchetti 4, Ancellotti ne. Coach Esposito.

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: Martin 19, Jovanovic ne, Conti 4, Browne 16, Forray 3, Sanders 16, Mezzanotte ne, Morgan 13, Williams ne, Ladurner, Maye 9. Coach Brienza.

Arbitri: Borgo – Borgioni – Vita

Punteggi progressivi: 25-13, 37-35; 59-59; 73-80