Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LBA IX Edizione ‘Memorial Elio Pentassuglia’ – I Campioni di Polonia si impongono sull’Happy Casa Brindisi 93-100

Primo stop in precampionato per l’Happy Casa Brindisi nella prima giornata della IX edizione  del Memorial Elio Pentassuglia, dopo cinque vittorie consecutive, sconfitta nel finale dai campioni di Polonia in carica Anwil Wloclawek per 93-100 , dopo una gara avvincente e spettacolare con le giocate di  Ledo l’ex Reggio Emilia top scorer con 27 punti , Simon con 19 punti e Wroten con 10 punti per gli ospiti,   Banks autore di 25 punti , Brown 16, Stone 13 punti e Martin 10, per i padroni di casa, ma anche di squadra da parte di entrambi i team di pregevole fattura.

Martin schiaccia
Martin schiaccia

L’Happy Casa si porta anche avanti anche di 13 lunghezze 79-66, facendo leva su l’ottima difesa con Brown e Martin che ringhiano sui i tiratori ospiti. Nel finale tuttavia i polacchi riescono a rientrare in gara e chiuderla a circa un minuto e mezzo dalla fine. Vitucci ruota ampiamente tutti i ragazzi a referto arrivando a schierare anche un quintetto completamente italiano, con Zanelli, Campogrande, Ikangi, Gaspardo e Iannuzzi, un pò per far rifiatare  gli effettivi del cosi detto quintetto base, ma anche per provare e trovare altre soluzioni tecnico tattiche,che danno i suoi frutti fino a metà del secondo quarto, che si chiude punteggio di 49 pari.  

Nel terzo periodo l’Happy Casa Brindisi si porta avanti anche di 13 punti, 73-66 al 29’ grazie alle giocate in campo aperto di un Martin scatenato non solo in difesa ma anche in attacco, attaccando diverse volte il ferro arrivando ad inchiodare un paio di volte in maniera decisamente spettacolare, e a tre triple consecutive di Banks. Poi i polacchi fanno un parziale di 13-0 portandosi sul sul + 81-83 ed allungano fino all’85-94 al 36’ mettendo al sicuro il risultato. Oggi ci sarà la seconda giornata della IX edizione del Memorial Elio Pentassuglia che vedrà sfidarsi in campo alle ore 19 presso l’impianto di contrada Masseriola, gli ellenici del Peristeri BC Athens e i polacchi  Anwil Wloclawek. Domenica la chiusura della tre giorni di basket internazionale  alle 19 infine la sfida conclusiva della tre giorni di basket internazionale con la Happy Casa Brindisi a sfidare il team greco del Peristeri. In palio il trofeo e il titolo di MVP del torneo.  

IL TABELLINO
Happy Casa Brindisi – Anwil Wloclawek  93 – 100
Happy Casa Brindisi: Banks 25, Brown 16, Martin 10, Zanelli 3, Iannuzzi 2, Gaspardo 2, Campogrande 6, Thompson 9, Stone 13, Ikangi 7, Cattapan ne, Guido ne. All.: Vitucci.
Anwil : Ledo 27, Simon 19, Wroten 10, Dowe 12, Karolak 2, Sulima 2, Freimanis 10, Milovanovic 9, Szewczik 5, Wadowski 4. All.: Milicic.
Arbitri: Maurizio Biggi – Fabrizio Paglialunga – Angelo Caforio
Punteggi progressivi: 20 – 25; 49 – 49; 81-70; 93 -100