Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LBA – In gara 1 semifinale playoffs: l’Happy Casa Brindisi viene sconfitta dalla Segafredo 66-73

PRIMO SUCCESSO NELLA PRIMA PARTITA DELLA SEMIFINALE PLAYOFFS PER I FELSINEI; ESPUGNATO IL PALAPENTASSUGLIA 66-73 CON I 24 PUNTI DI TEODOSIC, MVP DELLA PARTITA.

Parte con il piede sbagliato l’Happy Casa Brindisi nella prima gara di semifinale di playoffs scudetto , perdendo 66-73 con la Segafredo Bologna dopo una tipica gara da playoffs, brutta spigolosa, ruvida, nella quale le difese hanno avuto il sopravvento su gli attacchi, e nella quale Brindisi non è riuscita ad imporre il suo gioco per merito della difesa sporca ed aggressiva dei felsini che hanno posto il match sul piano della mera fisicità, cercando di aggredire non facendo correre i brindisi, optando per difese miste, che spesso hanno dato risultati produttivi. L’Happy Casa paga sopra tutto l’opaca giornata al tiro, le percentuali deficitarie al tiro sopra tutto dalla lunga distanza appena il 12% hanno fatto la differenza a fronte del 33% degli ospiti, con Tedosic che è stato chirurgico per tutto l’arco dell’incontro a condurre i suoi e a realizzare da tre chiudendo con 24 punti realizati, migliore realizzatore dell’incontro con il 55% dal tiro da tre 4 assist e 20 di valutazione e anche con Belinelli autore di 16 punti che nell’ultimo quarto ha indirizzato la gara a favore di Bologna con tiri ad alta percentuale realizzati dopo aver sparato a salve per i precedenti tre periodi. Brindisi tuttavia pur non giocando ai suoi soliti livelli è rimasta sempre in gara pur dovendo spesso inseguire gli ospiti portandosi avanti solo al 25′ 42-39. Per i padroni di casa 4 uomini doppia cifra con Willis autore di una doppia con 15 punti , 13 rimbalzi conquistati e 30 di valutazione, Perkins, Thompson, e Bostic con 12 punti realizzati. Evanescente al tiro Harrison con appena 6 punti realizzati in 25 minuti e 1/6 dal campo.

Happy Casa Brindisi parte con Thompson, Bostic, Gaspardo, Willis e Perkin, risponde la Segafredo Bologna con Markovic, Abass, Weems, Ricci e Gamble.

Teodosic vs Harrison
Teodosic vs Harrison

Primo Quarto

Parte forte la Virtus con i canestri di Weems dalla media e Gamble da sotto, risponde Perkins con i liberi su fallo di Weems. Gaspardo assist per Willis che vola a schiaccare in campo aperto 4-6 con 6’10 da giocare. Ancora Gamble da sotto, girandola di cambi su entrambi i fronti, Brindisi ha problemi in attacco non riuscendo a trovare la via del canestro, Bologna allunga ancora con Pajola dalla media distanza, Happy Casa 4 Segafredo 11 con 5’36” da giocare. Brindisi si rende pericolosa in attacco e realizza prima con Perkins da sotto e poi con Willis che penetra trova il canestro fallo + libero riportando a solo possesso lo svantaggio, Brindis 9- Bologna 11 co ancora 2’41” da giocare al termine del primo periodo. Thompson buca la difesa felsinea e realizza da sotto, risponde Teodosic dalla lunga distanza, 11-14 quando mancano 1’15” da giocare. Bostic realiza da tre ed impatta le sorti della gara, ma Teodosci è caldissimo e risponde con un altra tripla. Bostic inventa per Willis che va a schiacciare, Happy Casa Brindisi 16- Segafredo Bologna 17.

Secondo Quarto

Teodosic riprende da dove aveva lasciato realizzando un altra tripla, Harrison realizza un paio di liberi su fallo di Teodosic, e poi ancora il play guardi serbo confeziona un assist per Hunter che vola a schiacciare. Albegovic realizza da sotto sempre su assit di Teodosic Brindisi 18 Virtus Bologna 24 quando amncano 7’42” all’intervallo lungo, Vitucci chiama time out. Brindisi è imprecisa in attacco a causa della difesa ospite che mette granelli di sabbia nei meccanismi offensivi dei padroni di casa con difese miste molto aggresive che fanno perdere lucidità di manovra e al tiro ai padroni di casa. Brindisi continua a sbagliare in attacco, ma Bologna non nè approfitta non riuscendo a capitalizzare i possessi per merito della difesa della Happy Casa. Antisportivo di Pajola su Zanelli che dalla linetta porta a due soli possessi di svantaggio i bianco azzurri, 20-24 quando il tabellone indica ancora 5’33” da giocare, time out chiamato da Djordjevic. Antisportivo di Harrison su Teodosic ma la guardia serba sbagli i tiri liberi, Adams realizza da sotto in penetrazione. Weems per Hunter che va a schiacciare, 22-26. Teodosic realizza da sotto, e poi inventa pe Abass che schiaccia in contropiede per il nuovo massimo vantaggio ospite 22-30. Willis risponde subito da tre e Djordjevic chiama subito time out. Djordjevic protesta vibratamente e si becca fallo tecnico a causa del fallo fischiato in attacco a Gamble, Willis realizza i due liberi e porta i padroni di casa ad un solo possesso di svantaggio, Happy Casa 27 – Segfredo 30 con 56″ da giocare all’intervallo lungo, Thompson parte con un contropiede fulmineo e realizza in penetrazione, allo scadere realizza Alibegovic da sotto, Happy Casa Brindisi 29- Segafredo Bologna 32.

Thompson vs Gamble
Thompson vs Gamble

Terzo quarto

Gamble schaccia su assist di Pajola, Perkins mette due liberi su fallo di Gamble, Brindisi 31- Bologna 34 con 9’09” da giocare. Perkins realizza dalla media, Ricci mette la tripla e Bostic da sotto , Happy Casa 35 – Segafredo 36. Thompson realizza da sotto e Brindisi passa a condurre per la prima volta durante l’incontro 37-36 con 7’06” da giocare. Perkins commette il suo terzo fallo ma Vitucci lo lascia in campo, Thompson ancora con una fulminea penetrazione delle sue. Brindisi difende forte mettendo maggiore pressione all’attacco ospite, e risulta anche maggiormente precisa in attacco e con Bostic realizza da tre, raggiungendo il massimo vantaggio della gara, Happy Casa Brindisi 42- Segafredo Bologna 36 con 6’02” da giocare al termine del terzo periodo Djordjevic chiama time out. Rientrati in campo Teodosic riprende a forare la retina dall’arco dei 6,75m e Vitucci chiama immediatamente sospensione. Thompson realizza da sotto, Hunter dalla media e Teodosic mette la tripla del contro sorpasso, 44-45. Belinelli commette antisportivo su Krubally che tentava di realizzare da sotto dopo aver conquistato un rimbalzo offensivo, il pivot brindisino realizza un solo libero, e poi Belinelli realizza da tre. Thompson risponde da sotto con una penetrazione delle sue, e poi ancora Belinelli infuocato dalla lunga distanza con un altra tripla, a cui segue un canestro da sotto di Teodosic, Willis risponde dalla media. Hunter si becca un tecnico per proeste e Willis dalla lunetta accorcia ad un solo possesso lo svantaggio dei padroni di casa, cosi si chiude il terzo periodo Happy Casa Brindisi 50 – Segafredo Bologna 53. La gara continua ad essere spigolosa e nervosa con diversi errori in attacco da ambo le parti.

Quarto quarto

Krubally realizza di forza da sotto, Hunter risponde in tap in, Perkins subisce un fallo ruvido a rimbalzo da Teodosic reagendo con una sbracciata si becca un fallo antisportivo, realizza i liberi e poi Teodosic risponde sempre dalla linea della carità Happy Casa 54- Segafredo 57 coquando il tabellone indica che ci sono ancora 7’18” da giocare al termine dell’incontro.

Belinelli realizza dalla media, Bostic mette un solo libero su fallo di Alibegovic, Gaspardo risponde da tre e Belinelli lo imita sempre dalla lunga distanza portando gli ospiti sul 57-62 con 5’02” da giocare. Abass sfonda su Willis, Belinelli non si ferma più e realizza dalla media e Gaspardo realizza un solo libero su fallo di Alibegovic. Ancora Belinelli indemoniato dall’arco dei 6,75m per il massimo vantaggio felsineo, Happy Casa Brindisi 58- Segafredo Bologna 67 con 3’08” al termine dell’incontro, Vitucci chiama sospensione. Abass realizza da tre e Gaspardo mette un solo libero su fallo di Teodosic. Bologna è in bonus ed Harrison dalla lunetta accorcia su fallo di Pajola. Bologna gioca al limite dei 24″ e gira bene palla e trova un tripla pesantissima allo scadere di Teodosic lettaralmente immarcabile per il nuovo massimo vantaggio ospite, Happy Casa 61- Segafredo 73. Bostic mette tre liberi su fallo di Gamble ed accorcia il divario, Harrison realizza da sotto, per un reazione leggermente tardiva dei padroni di casa, Brindisi 66- Bologna 73 con 29″ ancora da giocare i virtussini chiamano time out. Rientrati in campo fanno morire il possesso nelle mani di Hunter lasciando appena 6 secondi all’attacco brindisino che non riesce a produrre nessun canestro, termina la gara Happy Casa Brindisi 66 Segafredo Bologna 73. Gli emiliani si aggiudicano la prima gara espugando il Pala Pentassuglia portandosi sullo 0-1 nella serie di semifinale playoffs scudetto 2020-21, martedi 25 maggio si disputerà gara due sempre nel pala Pentassuglia con palla alle ore 20,45 con diretta su Rai sport + hd e Eurosport 2 ed Eurosport player.

Belinelli vs Harrison e Bostic
Belinelli vs Harrison e Bostic
IL TABELLINO
HAPPY CASA BRINDISI – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA: 66-73
(16-17, 29-32, 57-62, 66-73)
HAPPY CASA BRINDISI
: Bostic 12 (1/4, 2/7, 3 r.), Krubally 3 (1/2, 3 r.), Zanelli 2 (0/3 da 3, 1 r.), Harrison 6
(1/2, 0/4, 1 r.) Gaspardo 4 (1/3, 0/3, 3 r.), Visconti (1 r.), Thompson 12 (6/0, 0/3, 3 r.), Motta ne, Udom (3 r.), Perkins 12 (4/10, 0/1, 4 r.), Willis 15 (4/4, 1/4, 13 r.), Cattapan ne. All.: Vitucci.
VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA
: Belinelli 16 (2/4, 4/11, 2 r.), Pajola 2 (1/1, 2 r.), Alibegovic 7 (2/5, 1/4, 6
r.), Markovic (0/1, 0/2, 2 r.) Ricci 2 (1/4, 0/2, 3 r.), Adams 2 (1/1), Hunter 7 (3/6, 6 r.), Nikolic ne, Teodosic 24 (2/2, 6/11, 1 r.), Weems 2 (1/1, 0/1, 3 r.), Gamble 8 (4/6, 7 r.), Abass 3 (1/3, 0/2, 4 r.). All.: Djordjevic.
ARBITRI: Carmelo PATERNICO’ – Beniamino Manuel ATTARD – Fabrizio PAGLIALUNGA.
NOTE – Tiri liberi: Brindisi 21/30, Bologna 4/10. Perc. tiro: Brindisi 21/59 (3/25 da tre, ro 9, rd 31), Bologna 29/71 (11/33 da tre, ro 14, rd 32).

 

 

Stefano Albanese