Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LBA Playoffs – La Virtus Segafredo Bologna si aggiudica anche gara 2

Per la Virtus Bologna non scendono in campo né Teodosic né Shengelia

La Virtus Segafredo Bologna vince 70-51 gara 2 e si porta 2-0 nella serie. La Virtus Bologna, priva di Shengelia a causa della distorsione alla caviglia rimediata in gara 1 (dovrebbero essere una decina di giorni di stop per il georgiano), vince gara 2 in difesa, complici le insolite basse percentuali al tiro. Pesaro si scontro contra la difesa della Virtus Bologna e non riesce ad approfittare della serata non eccellente in attacco di Bologna.

Primo tempo
Il primo quarto è a bassissimo tempo, con la Virtus Bologna che sbaglia i primi 7 tiri da 2 punti, segna solo da 3 e dalla lunetta.
Alibegovic prova a dare una scossa alla partita con una schiacciata e una tripla. Anche la squadra ospite però tira male dal campo e non approfitta degli errori delle Vu nere. Il primo quarto finisce solo 12-13.

Ancora tanti sbagli da 2 punti, soprattutto per la Virtus Bologna. Belinelli pareggia a quota 17 con una bomba.
Nonostante i problemi al tiro la Virtus con una difesa forte riesce a fare un parziale di 6-0 per allungare sul 24-18. Sanford e Jones mantengono comunque in scia Pesaro e tornare a -3. Weems rimette 6 punti con il tiro dalla lunga distanza.
Finisce 31-25.

Secondo tempo
La Virtus prova ad aggiustare le percentuali grazie a Jaiteh. Hackett colpisce di nuovo da e tocca il massimo vantaggio di 11 punti.
Jones commette il quarto fallo e si prende anche il fallo tecnico per eccessive proteste, chiudendo anzitempo la proprio partita.
Tambone da 3 per chiudere il quarto, 47-38 il punteggio.

Nell’ultimo quarto la Virtus Bologna Provana mettere le mani sulla partita e gara 2 grazie a Sampson prima e Alibegovic dopo. La difesa dei campioni d’Italia è solida e costringe Pesaro a 17 punti di differenza.
2 bombe di Mannion e +20 Virtus che chiudono ulteriormente la partita. Negli ultimi possessi si pensa già a gara 3 a Pesaro.
La Virtus Bologna vince e si porta sul 2-0.

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 70 – CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO 51
12-13; 31-25 (19-12); 47-38(16-13); 70-51(23-13).

Virtus Segafredo Bologna: Tessitori 4, Cordinier 4, Mannion 8, Belinelli 7, Pajola 4, Alibegovic 10, Hervey 6, Jaiteh 7, Hackett 6, Sampson 6, Weems 8, Teodosic ne.
Carpegna Prosciutto Pesaro: Mejeris 12, Moretti 4, Tambone 6, Lamb, Camara 1, Zanotti 3, Sanford 7, Demetrio 5, Delfino 2, Jones 8.

Tabellino completo qui.