Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

Eurocup – Pre partita Virtus Bologna

Trasferta insidiosa per tornare a vincere e convincere

All’indomani delle burrascose 24 ore in casa Virtus Bologna, i banco neri si trovano ad affrontare la trasferta di Eurocup a Monaco. Ma come arrivano alla gara di questa sera? Dopo il confronto tra l’AD Baraldi, coach Djordjevic e Ronci di lunedì pomeriggio sappiamo che in panchina a guidare la Virtus continuerà ad esserci l’allenatore serbo. Quello che non sappiamo è lo spirito con cui la squadra affronterà la partita odierna.
L’AD Luca Baraldi a Radio108basket ha parlato di “un confronto leale, aperto, tra gente che si stima”. “Questa giornata resterà, in positivo, nella storia del club. Ne usciamo rinforzati, tutti noi ci siamo parlati, ci siamo guardati in faccia, approfondendo le nostre cose e scoprendo che andiamo tutti nella stessa direzione”.
Gli appassionati, e soprattutto i tifosi, possono quindi sperare in una reazione positiva da parte di tutta la squadra e la società bolognese. Perché forse era quello che serviva, uno scossone per reindirizzare un andamento che nelle ultime partite aveva preso una piega diversa dalle aspettative di inizio stagione.

Per la partita di questa sera non saranno disponibili Belinelli, confermato anche da Baraldi nella trasmissione radiofonica, e Nikolic che ne avrà per un paio di mesi dopo l’intervento alla spalla.
Situazione Markovic: il play serbo è rimasto in squadra, nonostante il commento pungente postato su instagram dopo l’esonero di coach Djordjevic. Saranno presi provvedimenti disciplinari da parte della società ma nessuna rescissione del contratto.

Stasera la Virtus tornerà in campo con gli stessi giocatori e lo stesso staff tecnico delle scorse partite e dovrà essere capace di dimostrare che gli avvenimenti successi nelle scorse ore abbiano generato un’energia positiva e coesione all’interno di tutto l’ambiente virtussino.
Le risposte saranno date sul campo, a partire da questa sera in Eurocup per continuare il cammino europeo ancora immacolato.

Foto copertina: Giulia Pesino.