Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LBA – Milano vince il derby contro Cantù

Meneghini continuano a fare corsa di testa in campionato

L’Olimpia Milano vince il derby più sentito, quello contro la Pallacanestro Cantù, per 70-57. Mvp della partita Jeff Brooks.

PRIMO TEMPO – Vigilia del derby movimentata dai casi di positività al Covid 19 da parte di alcuni membri dello staff canturino e del giocatore Gaines. Una decisione, quella di scendere in campo da parte dell’Acqua San Bernardo, elogiata anche pubblicamente dal presidente della Lega Basket Umberto Gandini che l’ha definita “esemplare per il bene collettivo”. I giovanissimi Bayehe e Procida suonano la carica permettendo a Cantù di partire in vantaggio sul 2-6. Datome e Leday firmano un break di 7-0 ma è ancora il talento Procida ad impressionare in questa prima parte di gara sul parquet del Forum. La prima spallata interna avviene grazie a Shields, cinque punti del danese favoriscono il massimo vantaggio sul 23-12 in un prima frazione che si chiude 26-14. Il secondo quarto, decisamente non memorabile, viene vinto dall’Acqua San Bernardo per 14-12, parziale che porta le squadre all’intervallo lungo sul 38-28.

SECONDO TEMPO – I primi tre minuti della ripresa sono costellati da perse banali e solo due punti complessivi, una emorragia interrotta dalla solita bomba di Rodriguez. Lo spagnolo da il via ad un break di 12-4 che permette al team di Messina di salire sul +19 (53-34) chiudendo anzitempo la gara. L’ultimo quarto non regala grandi emozioni nonostante la voglia di non mollare degli ospiti. Milano vince il quarto derby stagionale con Cantù, il secondo tra le mura amiche. Risultato finale 70-57.

 

TABELLINO ARMANI EXCHANGE ACQUA SAN BERNARDO – Clicca qui

Credits: profilo ufficiale Twitter Olimpia Milano