Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

LBA – Milano vince facilmente il derby metropolitano contro Roma

Biancorossi dominano anche contro i capitolini

L’Armani Exchange Milano prosegue il suo percorso netto in Italia sconfiggendo agevolmente la Virtus Roma per 93-71. Mvp il giovane Moretti.

DOPPIO IMPEGNO – nonostante la prima settimana con il doppio impegno in Eurolega e le assenze di tre giocatori importanti come Delaney, Micov e Punter l’Olimpia Milano parte subito forte sul punteggio di 7-2. Un canestro in transizione, da tre punti, di Moretti regala il nuovo massimo vantaggio ai biancorossi sul 14-5 in un quarto che viene chiuso avanti 26-15 dall’Armani Exchange.

MORETTI – il secondo quarto sale in cattedra il figlio d’arte che, dopo una buona partenza in Supercoppa, nelle ultime partite aveva un pò faticato. Davide Moretti è l’emblema di una Milano capace di avere risorse importanti da giocatori diversi soprattutto in Italia, condizione fondamentale anche per poter vivere una Eurolega da protagonista. Le due squadre vanno al riposo sul punteggio di 53-30.

TRE PUNTI – L’Armani Exchange di questa quarta giornata di LBA ricorda in maniera importante quella vista nelle prime partite di Supercoppa, ossia una squadra quasi infallibile nel tiro da tre punti. La “bomba” del 65-38 è l’ottava segnatura dalla lunga distanza sui primi tredici tentativi. Leday, Shields e Tarczewski sono gli altri giocatori dell’Olimpia, insieme ad Hunt di Roma, ad essere in doppia cifra al termine di un tempo che si conclude sul 77-47.

DOLCE ABITUDINE – gli ultimi dieci minuti, ormai come consuetudine in questa prima parte di annata in ambito italiano, si rivelano poco più di un allenamento. Risultato finale 93-71.

AX MILANO – VIRTUS ROMA 93-71 (26-15; 53-30; 77-47)

AX: Biligha 7, Brooks 2, LeDay 14, Moretti 15, Cinciarini 10, Tarczweski 11, Hines 2, Datome 4, Moraschini 5, Roll 3, Rodriguez 8, Shields 12. All.Messina

VIRTUS ROMA: Baldasso 9, Robinson 13, Wilson 11, Campogrande 1, Biordi 2, Farley ne, Telesca ne, Hadzic 4, Hunt 14, Cervi 8, Beane 9. All.Bucchi

MVP: Davide Moretti

Foto copertina: profilo ufficiale twitter Olimpia Milano