Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

Eurocup – La Virtus Segafredo Bologna vola in semifinale

La Virtus Segafredo Bologna vince anche a Badalona e stacca il pass per la semifinale

La Virtus Bologna vince 84-78 Gara 2 a Badalona e può festeggiare il passaggio del turno in semifinale. Nella prima metà la Virtus sembra essere in pieno controllo della partita, andando negli spogliatoi con un vantaggio di 10 punti. Nella ripresa la compagine di coach Djordjevic dilaga fino al +23 per poi disfare tutto il vantaggio costruito. Le triple di Bassas riportano il Joventut fino alla parità e la Virtus sembra aver perso la fluidità di gioco avuta fino a quel momento. Le V Nere però non si scompongono e trovano le giocate che conducono alla vittoria finale.

Starting Five
Joventut Badalona: Ribas, Lopez-Arostegui, Bassas, Brodziansky, Tomic.
Virtus Bologna: Markovic, Teodosic, Weems, Ricci, Tessitori.

Primo quarto
Inizio di quarto opposto di gara 1 con la Virtus che commette più falli durante i primi minuti ma riesce a reggere bene con buone difese. In attacco ci pensano Weems e Tessitori a guidare le V Nere. Già in doppia cifra Weems dopo gli zero punti di Gara 1.
Continua il momento positivo per la Virtus che costringe Badalona a tante palle perse.
Termina il primo quarto sul punteggio di 14-19.

Secondo quarto
Joventut continua a faticare dalla lunga distanza mentre Teodosic firma il nuovo massimo vantaggio, +9.
La Virtus continua a mettere tanta pressione in difesa e riesce a trovare continuità in attacco. Per i padroni di casa Lopez-Arostegui è costretto ad andare in panchina per una distorsione alla caviglia.
Il Joventut prova a rientrare in partita con un parziale di 7-0 riavvicinandosi alla Virtus ma le triple di Toedosic e Hunter rispediscono gli spagnoli a -13.
Il secondo quarto termina con la Virtus che sembra in pieno controllo della gara, 31-43 il punteggio.

Terzo quarto
Badalona inizia con 3 palle perse e la Virtus allunga fino al +19. C’è spazio anche per dello show time da parte della Virtus che regala spettacolo, prima con l’asse Teodosic Weems, poi con una azione corale difensiva trasformata in un contropiede chiuso dalla tripla di capitan Ricci.
Bassas dopo il fallo tecnico prova a caricarsi la squadra sulle spalle e con 3 triple nel quarto (e 5 complessive). Dal -23 dimezza fino al -12.
Il Joventut continua ad essere calda da oltre l’arco e riesce a chiudere il quarto con soli 10 punti di differenza dopo essere sprofondata sotto i colpi della compagine felsinea.
Il terzo quarto termina 54-64.

Quarto quarto
Continua la super serata di Bassas con un’altra tripla e il Joventut si ritrova a una sola cifra di svantaggio. Bassas completa la rimonta e impatta a quota 69 con tutto il morale dalla parte dei padroni di casa.
Dopo il vantaggio del Joventut, Hunter e Markovic riportano avanti la Virtus per un prezioso +4. Markovic però è costretto a uscire per il quinto fallo.
Hunter prima schiaccia sopra a tutti e poi sporca il tiro in difesa che consente a Teodosic di segnare la tripla del +6 a 26 secondi dalla fine.
I liberi di Hunter e Weems regalano il pass per la semifinale di Eurocup.

JOVENTUT BADALONA 78 – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 84

Joventut Badalona: Dimitrijevic 7, Dawson 5, Ribas 3, Lopez-Arostegui 4, Morgan 3, Brodziansky 3, Parrado ne, Ventura 4, Bassas 26, Birgander 10, Parra 6, Tomic 7.

Virtus Bologna: Tessitori 4, Abass 0, Pajola 5, Alibegovic 2, Markovic 3, Ricci 5, Adams 0, Belinelli 3, Hunter 18, Weems 18, Teodsic 17, Gamble 9.

Parziali finali: 14-19; 31-43 (17-24); 54-64 (23-21); 78-84 (24-20).