Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

Serie C GOLD Lazio – Cestistica Civitavecchia che brividi! Batte la forte Anzio in volata!

Sei vittorie su sette incontri e con cinque vinte consecutivamente, è il ruolino di marcia della Ste.Mar 90 Cestistica Civitavecchia guidata dal casertano coach Ferdinando De Maria. L’ultimo successo proprio in questo weekend, dove sul parquet amico ‘tirrenico’ è caduta anche la corazzata Anzio Basket Club di coach Massimiliano D’Alessio, che ha permesso così, al Civitavecchia, di agguantare la settima posizione di Classifica in piena zona Play Off. Un match “strano” per gli ospiti, giunti a Civitavecchia con la chiara intenzione di portare a casa i due punti in palio; ma dopo aver dominato nettamente per ben 34′ si sono sciolti come un gelato al sole, subendo il gioco incisivo e fatto di “grinta e cuore” dei padroni di casa che hanno incamerato i due punti in palio, con una differenza canestri a favore che annulla quel +8 del match di andata in favore di Anzio.

La gara ha visto un certo equilibrio nelle prime battute, ma poi gli ospiti hanno sempre tenuto avanti il muso grazie ai canestri di precisione realizzati da Pecetta e Nardi. Per la Cestistica Civitavecchia invece poca precisione al tiro, difesa non esaltante e un vero “pianto greco” nei tiri liberi con un 12 su 27: roba da ‘Settore Giovanile’. Bottone e Bezzi con prestazione da dimenticare, mentre da Zivkovic e Hankerson non hanno brillato come dovevano in un incontro importantissimo in chiave “Play Off”. Un buon apporto invece è giunto da Guilavogui e Converso, con un buon numero di rimbalzi catturati. Ma, come abbiamo sottolineato in precedenza, l’Anzio Basket Club si è spento negli ultimi 6′ di gioco. Si, perchè per la Cestistica Civitavecchia sono saliti in cattedra i ‘civitavecchiesi d.o.c.’: vale a dire Gianvincenzi, Spada e Campogiani. Quest’ultimo, il playmaker di buona esperienza, è salito in cattedra e ha costruito ben 11 punti che hanno suonato la carica e hanno permesso al team di coach De Maria, di compiere il sorpasso e costruire un vantaggio cospicuo da tenere lontani gli avversari. Da Gianvincenzi e Spada poi sono giunti i canestri per mandare definitivamente i titoli di coda e vincere il match!

Qui a lato l’intervista a coach Ferdinando De Maria curata da Giovanni Pimpinelli per TRC CIVITAVECCHIA

STE.MAR 90 CESTISTICA CIVITAVECCHIA – ANZIO BASKET CLUB  77 – 67

Cestistica Civitavecchia: Hankerson 12, Guilavogui 6, Bezzi 2, Zivkovic 5, Bottone V., Campogiani 18, Bencini ne, Gianvincenzi 13, Spada A. 13, Converso 8. Coach: Ferdinando De Maria. Assistant coach: Franco Monte

Anzio Bk Club: D’Alfonso M. 7, Pecetta 18, Camillo 2, Ben Salem 2, Nardi 20, Campo ne, D’Alfonso D. 13, Margio 2, Deriu D. ne, Hoxha 3. Coach: Massimiliano D’Alessio

Parziali: 17-19; 21-20; 10-18; 29-10. Punteggi progressivi: 17 – 19, 38 – 39, 48 – 57, 77 – 67