Webzine di approfondimento dedicato al basket, partite ed eventi, dirette live in streaming video e audio

Serie B LNP – Il punto del Girone A dopo il 5° turno

Nel Gruppo A della cadetteria rimangono tre squadre a punteggio pieno

Entra nel vivo la Serie B. Al termine della quinta giornata, possiamo già avere qualche informazione in più su quali siano le forze del campionato.

Il big match di questo turno di Serie B, che mette di fronte Elachem Vigevano e S.Bernado Abet, vede dominare i padroni di casa nella seconda parte della sfida. Fatale per i piemontesi è il 3° periodo, perso 32-19. Sono 30 le lunghezze (83-53) che dividono le due squadre alla sirena finale.

Arriva il quinto successo, in altrettante partite, per Legnano e San Miniato. I Knights devono fare a meno di Roveda (miglior assist-man della squadra), ma continuano il loro cammino immacolato vincendo in casa con Oleggio (82-72). Grande prova di Sebastiani Bianchi che chiude con 23 punti, 8 rimbalzi e 5 assist (29 di valutazione). San Miniato per avere la meglio della Sangiorgese (60-57) fa più fatica. Nonostante una buona partenza (25-12 dopo 10 minuti) di Lorenzetti e compagni, i 2 punti in palio vengono assegnati in volata.

Alle spalle del trio di testa, oltre la già citata S.Bernardo Abet, fanno un importante passo avanti Pavia e Omegna, entrambe a quota 8 punti. La formazione allenata da coach Di Bella centra la seconda vittoria consecutiva con una gara condotta magistralmente contro la neopromossa Borgomanero, ancora ferma a 0 punti. Tra le file dei pavesi brillano i 9 assist di Simoncelli, che si aggiungono ai 14 punti fatti.

Omegna espugna il Franco Poggetti di Cecina e rifila 19 punti alla Sintecnica (61-80). I toscani litigano con il ferro nel primo quarto, realizzando appena 6 punti (2 canestri dal campo), e non riescono a ricucire il gap nel corso della serata.

La Pielle Livorno trova il primo sorriso stagionale nel derby con Piombino (85-75). Doppia doppia da 14 punti e 13 rimbalzi per il cento ex Olginate, Lenti. week-end positivo anche per l’altra società livornese impegnata in Serie B: la Libertas, con 5 giocatori oltre la doppia cifra, chiude la pratica Firenze (72-62) negli ultimi 5 minuti di gara.

Seconda vittoria consecutiva (69-64), la prima in casa, per Varese in questo campionato. La Robur et Fides, grazie a un’ottima difesa che concede appena 64 punti a Empoli (ne aveva lasciati 66 a Firenze), sale a quota 4 punti in classifica.

Qui per tutti i risultati, la classifica e i prossimi appuntamenti della Serie B.   

Immagine in evidenza: Pagina Facebook: Legnano Basket Knights