Home ARCHIVIO LEGABASKET – VALZER DI MERCATO! Tutti i roster ai raggi X.

Il mercato entra nel vivo: rinnovi, novità e tante scommesse. Le 16 squadre della prossima Legabasket 2017-18 sono pronte a darsi battaglia. Analizziamo caso per caso i movimenti in entrata ed in uscita.

MILANO: La grande delusa dello scorso anno pone le basi per un progetto ambizioso ma ancora in fase di elaborazione. Dopo i tanti rifiuti da parte di giocatori importanti, Proli rinnova Kaleb Tarczewski che resterà ancora un altro anno all’ombra della madonnina. L’Olimpia ha ufficializzato il divorzio contrattuale con Ricky Hickman, esercitando un “escape” di ben 50.000 dollari. In dirittura d’arrivo l’affare Vladimir Micov: Pianigiani ha dichiarato la volontà di portare in Italia l’ex Cantù e Galatasaray. Anche per lui un annuale con opzione per il secondo. Ancora in alto mare la situazione Alessandro Gentile: nel corso delle passate settimane è stato affiancato a molti club italiani ma si vocifera che il club lombardo sarebbe pronto a prolungargli il contratto ed a non privarsi del gioiellino di Maddaloni.

VENEZIA: I campioni d’Italia non stanno a guardare. Dopo il rinnovo contrattuale con Bramos e Haynes, la Reyer è pronta a chiudere per McGee e Stone. Quest’ultimo è ad un passo dal vivere un altro anno in laguna mentre il primo, complice l’interesse convinto di Reggio Emilia, entra 48 ore dovrebbe comunicare la sua decisione.

AVELLINO: La Scandone, sicura del duo Fitipaldo-Filloy, lavora su più fronti per garantire a Sacripanti una squadra in grado di lottare ancora una volta per la top 4. Alberani, ora in America, incontrerà gli agenti di Ragland e Fesenko per discutere e valutare le possibilità di rinnovo. L’ex numero 1 biancoverde è finito nel mirino del Lokomotiv Kuban, compagine russa che parteciperà alla prossima edizione dell’Eurocup. La formazione guidata da coach Sasa Obradovic è arrivata ad offrire fino ad 800.000 dollari contro i 900.000 richiesti in un primo momento dal giocatore. Sotto le plance dopo l’accordo raggiunto con Andrea Zerini e quello “verbale” con Marteen Leunen, si lavora per un lungo atletico in grado di offrire grande gioco verticale. Intanto si riempie la panchina: preso Thomas Scrubb. Il canadese arriva dai Giessen 46ers, dove ha segnato nell’ultima stagione 11.2 punti di media a partita.

REGGIO EMILIA: Colpo importante messo a segno anche dalla GrissinBon Reggio Emilia, che continua a rinforzare la rosa con l’aggiunta di italiani. Leonardo Candi ha firmato infatti fino a giugno 2022. Il playmaker classe 1997 è uno dei migliori prospetti della pallacanestro azzurra, cresciuto nelle giovanili della Fortitudo Bologna, ha contribuito alla conquista dell’A2 ed al raggiungimento delle semifinali promozione. L’emiliano sarà anche il leader della Nazionale Under20 che disputerà gli Europei di categoria. Reggio sonda le ipotesi Brandon Triche e Marvelle Harris, ex Roma, per trovare un giocatore complementare ad Amedeo Della Valle.

SASSARI: Prosegue senza sosta il lavoro estivo di Pasquini e società. La Dinamo ha annunciato un altro colpo in entrata: Jonathan Tavernari. Il brasiliano classe 1987, ala piccola di 198 cm, ha un ottima mano da oltre l’arco e grande abilità di gioco senza palla. Il ragazzo di Gorman High School nel 2009 ha vinto la Fiba Americas con il Porto Rico e nell’anno successivo è stato medaglia d’oro ai campionati sudamericani disputati in Colombia: per lui 10 punti di media, 4 rimbalzi in 5 gare.

TORINO: Settimana turbolenta per la Fiat che vede sfumare il sogno Pietro Aradori. Il club piemontese ha rinunciato a chiudere l’accordo con l’ex capitano di Reggio Emilia per un eventuale gioco a rialzo del’ex capitano di Reggio Emilia. Al momento il nativo di Brescia resta free agent e sembra ormai pronto a siglare un contratto triennale con le V nere. Torino ha ufficializzato l’accordo con Diante Garrett: il play di Iowa State giunge in Italia dopo le esperienze in Francia e Israele. L’Auxilium sembra essere indirizzata a vivare al 3+4+5.

TRENTO: I vice Campioni d’Italia sono pronti a restare in alto ed a stupire ancora. L’Aquila ha ufficializzato l’accordo biennale con Shavon Shields fino a giugno 2019. Sul fronte lunghi ancora intense e complicate le trattative per Dustin Hogue. Valutato anche Ronald Roberts, 26enne ala-centro che nel 2016 ha giocato in Turchia con il Bursa.

PISTOIA: Pistoia è ormai prossima all’annuncio di Raphael Gaspardo e punta Fabio Mian per il ruolo di esterno dalla panchina. Per quest’ultimo la società è ai dettagli.

CASERTA: Dopo un mese di giugno di grande confusione, la Juve trova un suo equilibrio ed ufficializza l’arrivo di coach Piero Bucchi. Accordo annuale per il tecnico di Rimini che torna il Campania dopo l’esperienza con Napoli. Ora la società ha via libera sul mercato: la priorità è trattenere Marco Giuri e l’aggiunta della guardia tiratrice Mirza Alibegovic, quest’anno a Torino con 7.8ppg e 2.0rpg.

BRINDISI: Estate complicata per l’Enel Brindisi che dopo la riduzione di budget e l’addio di coach Sacchetti, prova a riparti con Sandro Dell’Agnello. Nel ruolo di ala forte si aspetta la risposta di John Brown, ex Virtus Roma. Per lui sirene provenienti dalla lega due turca. La New Basket prova a chiudere per Marco Spissu con la formula del prestito dalla Dinamo Sassari. Il 22ene potrebbe essere l’alternativa a Marco Giuri.

BRESCIA: Con la situazione Lorenzo D’Ercole in stand-by, la Leonessa è pronta a virare su una combo guardia straniera per il pacchetto esterni. Per il centro titolare sfuma Julian Gamble che ha rinnova con Bonn e ci cercano alternative per il ruolo di ala, vista i tentennamenti di Mitchell Watt. Piace Ogo Adegboye come cambio del play. Il 30enne con passaporto inglese ha chiuso la scorsa stagione in A2 con Forlì (15.8ppg e 3.4apg).

CANTU’: Situazione ai limiti dell’assurdo in casa canturina. Resta una grande incognita il rapporto tra proprietà e allenatore. Il mercato è eseguito dalla società senza la minima coesione con lo staff tecnico. Si valutano i profili di un probabile sostituto: in cima alla lista Cesare Pancotto e Luca Bechi. In entrata, ormai ai dettagli Eric Lombardi: l’ala in uscita da Pistoia ha preferito la MIA alle alternative Treviso ed Avellino. Vicinissimo l’accordo con Andrea Crosariol: il 33enne ha giocato l’ultima stagione a Pistoia sotto gli ordini di coach Vincenzino Esposito.

PESARO: Con una campagna acquisti ancora in alto mare, la Vuelle ha presentato ed annunciato l’ingresso nei consorzio dei soci la Volpato Industrie.

CAPO D’ORLANDO: La squadra di De Carlo è pronta a fare sul serio anche sul fronte mercato. Si punta sull’asse play pivot e il sogno per la nuova Orlandina è quello di Marques Green. Il capitano di Avellino non rientrerebbe più nei piani di Sacripanti & Co ed, alla veneranda età di 35 anni, sarebbe pronto a mettersi in gioco in Sicilia. Per il ruolo di 5, se non dovesse arrivare il rinnovo con Mario Delas, si pensa a Yanick Moreira. Nell’ultima stagione con i Raptors 905 in D-League ha chiuso con 8.1 punti di media a partita. Con la Nazionale angolana ha vinto l’argento ai campionati africani del 2015.

VARESE: La Pallacanestro Varese pronta ad entrare prepotentemente nel mercato: in uscita da Chalon-Reims sta per arrivare il centro Tyler Cain. Potrebbe già essere ufficializzato ad ore. Con le pretese economiche troppo alte di O.D Anosike e la scelta del 29enne prodotto di University of South Dakota potrebbe restare anche Norvel Pelle, che nella Summer League di Orlando non ha riscosso particolare successo ed interesse. La società lombarda prosegue la trattativa con Cameron Wells, 29 enne play-guardia in Germani con Giessen 46ers.

BOLOGNA: Mentre si aspettano evoluzioni sull’arrivo di Pietro Aradori, quella di ieri è stata una giornata di colloqui anche per il possibile arrivo di Alessandro Gentile. I dirigenti della Virtus hanno incontrato quelli dell’Armani, che attualmente detengono il controllo del giocatore fino ad estate 2018. Si è parlato del possibile passaggio dell’ex capitano dell’Olimpia in bianconero, che nel pomeriggio ha incontrato anche il gm Julio Trovato e il tecnico Alessandro Ramagli della Virtus.

 

 

Invia una replica

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi