Home ARCHIVIO Serie C GOLD Lazio – Si ferma Civitavecchia. La Tiber Roma espugna...

La Ste.Mar 90 Cestistica Civitavecchia ‘cede’ di schianto alla forte Tiber Roma e perde così, il primato in solitario della Classifica. I romani di coach Marco Cilli si rivelano “bestia nera” per i tirrenici che già dal primo quarto, hanno subìto lo strapotere degli ospiti in campo, capaci di trasformare anche i tiri più difficili, in canestri. Una vera macchina di punti la Tiber Roma che ha saputo “leggere” nel migliore dei modi la gara: sia dal punto di vista psicologico che da quello tecnico, limitando tantissimo le bocche da fuoco della Ste.Mar. Per il Civitavecchia un match da dimenticare al più presto, cercando subito la vittoria che da la possibilità di mantenere la vetta della Classifica, appena divisa insieme alla vincente Tiber nello scontro diretto. Da sottolineare la bella cornice di pubblico al Palariccucci con oltre 500 spettatori. A seguire il Tabellino e il videoservizio con le interviste in coda ai due coach.

STE.MAR 90 CIVITAVECCHIA – TIBER ROMA  61 – 79

Cest. Civitavecchia: Campogiani 6, Bezzi 7, Rogani 2, Bencini 0, Bottone 0, Gianvincenzi 4, Dembele 3, Quondam 2, Fontana n.e., Simeone n.e., Morris 23, Moore 14; Coach: L. Cecchini. Ass.Coach: F. De Maria

Tiber Basket: Dal Sasso 14, Bertoldo 2, Ridolfi 12, Algeri 0, Basili 3, Ricciardi 16, Santucci 13, Valentini 13, Serrano 0, Padovani 6; Coach: Cilli

Punteggi parziali: 11 – 29, 29 – 38, 50 – 59.

Invia una replica

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi