Home ARCHIVIO LEGABASKET – Sassari regina del mercato: Planinic e Jones alla corte di...

Continua senza sosta il mercato estivo della Dinamo Sassari che vuole fare le cose in grande. Dopo la scottante eliminazione dai  playoff, il patron Stefano Sardara promise fin da subito importanti investimenti e l’obiettivo di costruire un roster all’altezza per stupire di nuovo. Dopo gli addii di Savanovic e Sacchetti e quelli probabili di Lacey e Lawal, la società sarda si è fatta subito trovare pronta. Scott Bamforth, Polonara, Hatcher e Levi Randolph i primi colpi in entrata. Nella giornata di giovedì ufficializzato l’ingaggio di Shawn Jones. Il centro americano, con passaporto kosovaro, ha giocato la parte conclusiva di stagione con la Sidigas Avellino di coach Pino Sacripanti, mostrando grande tecnica, fisicità ed ottima presenza sotto le plance. A fargli da spalla il lungo della nazionale croata Darko Planinic. Il nativo di Mostar nell’ultimo anno solare si è messo in mostra in Spagna col Gran Canaria, viaggiando a 7.5 punti di media a partita, 1.2 rimbalzi ed 57.1% dal campo. Ottimo innesto per dare qualità, profondità ed esperienza ad un reparto lunghi che ha tanto sofferto nel corso della passata stagione. In casa Dinamo tiene banco la questione legata a Marco Spissu. Il play nativo di Sassari è stato uno dei protagonisti indiscussi della cavalcata “virtussina” in serie A. Il giocatore non vuole rischiare di tornare a casa per fare panchina tutto l’anno; Bologna gli garantirebbe maggiori minuti o addirittura un posto da titolare. Pasquini e Sardara pronti a riabbracciarlo ma con gli innesti di Bamforth, Hatcher e Stipcevic lo spazio a disposizione sarebbe limitato.

Invia una replica

quattordici − 10 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi