Home ARCHIVIO LEGABASKET – La Juvecaserta è salva! Benevento e Caserta unite dalla ‘palla...

E chi l’avrebbe mai detto!! Chi l’avrebbe mai immaginato!! Quello che non è mai accaduto negli anni tra Calcio e Basket a Caserta, sta per succedere tra Calcio e Basket in due città diverse campane, ma praticamente unite dal punto di vista geografico-provinciale. Parliamo di Benevento e Caserta. Si, perchè il massimo Dirigente del Benevento Calcio, neo promosso in Serie A, Dr. Oreste Vigorito  è pronto a scendere al fianco del Presidente della Juvecaserta, Dr. Raffaele Iavazzi, per essere ‘main sponsor’ del sodalizio bianconero e di conseguenza, salvare la Pallacanestro a Caserta. E’ per lunedì la firma e quindi il definitivo accordo tra i due Presidenti che daranno vita, senza ombra di dubbio la prima volta in Italia, ad una sinergia prodotta da un club di Calcio e un club di Basket. Per ora Oreste Vigorito non ha intenzione di entrare come Socio nella Juvecaserta, (situazione che si potrebbe verificare in un immediato futuro; si sa…l’appetito vien mangiando…!) ma se ciò si dovesse verificare in futuro, si potrà assistere alla nascita di una sorta di Polisportiva, come il Real Madrid oppure il Barcellona. Società che hanno squadre di Calcio e Basket ai massimi livelli nazionali ed internazionali. La cifra che si aggirerà, come ‘main sponsor’, sarà intorno agli € 800.000,00; ma c’è da inserire poi anche l’esclusiva delle riprese televisive di “OttoChannel”, canale televisivo di proprietà appunto del presidente Oreste Vigorito.  Quindi, altri € 200.000,00 circa che porterà l’intera somma a raggiungere o a sfiorare il milione di euro. Ma questa sinergia tra il Calcio beneventano e il Basket casertano verrà consolidata anche dalla gestione del Marketing bianconero da parte del Responsabile Marketing del Benevento, tra i principali artefici della crescita del Club sannita, come visibilità a livello nazionale, che curerà personalmente anche per i colori della Juvecaserta, (Oreste Vigorito)                                                            (Raffaele Iavazzi)

Ma come si è giunti a questo salvataggio? Dobbiamo fare un passo indietro e fermarci all’ultima Conferenza stampa tenuta dal Presidente della Juvecaserta, Raffaele Iavazzi, subito dopo il termine del Campionato, l’12 Maggio scorso. E chi vi scrive, naturalmente era presente con la videocamera per questo Canale WebTv. Io personalmente conosco Lello Iavazzi da ragazzo; qualche anno insieme a scuola, stessa comitiva, stessi amici. Io Lello Iavazzi l’ho sempre conosciuto come un uomo deciso e determinato da non aver paura di nulla. Di saper affrontare ostacoli a volte anche insormontabili. E alle mie domande durante la Conferenza stampa, dove gli chiedevo se dal pagamento dell’ultimo Modello F24 (tasse pagate regolarmente) per i prossimi pagamenti Federali ci fossero stati problemi, egli mi rispose che non ce n’erano. Alla mia seconda domanda, di un “potenziale” socio al 49% con lui che rimanesse al 51% come presidente, egli rispose che non se ne parlava proprio. Ma per me lo disse con una punta d’ironia, sottolineando certamente che il Campionato di Legabasket è difficile sotto il profilo economico, ma tra le sue parole, colsi una vena di motivazione a non “abbandonare la nave”. E’ stato così; perchè Raffaele Iavazzi non avrebbe mai rinunciato a guidare ancora una volta la società bianconera. Perciò, chi vi scrive, da quella Conferenza stampa, non ha mai scritto nulla sulla Juvecaserta, conoscendo con la quasi certezza matematica, che la squadra sarebbe stata salvata! E il merito tutto, se oggi a Caserta si torna a respirare aria di Legabasket, è merito di due persone; due mega-tifosi e pluri-appassionati della Juvecaserta che hanno creato il ponte, il contatto definitivo tra i due Presidenti: Oreste Vigorito e Raffaele Iavazzi. I due “diplomatici” sono stati Giuseppe Addabbo, sindaco di un piccolo paese, Molinara, in provincia di Benevento, tifosissimo della Juvecaserta, che segue da anni facendo per ogni gara interna dei bianconeri, ben 120 km. per raggiungere il Palamaggiò e Giancarlo Zaza D’Aulisio, Informatore Medico Scientifico, mio coetaneo e come me appassionato di basket e della Juvecaserta dai tempi di Maggetti e Gavagnin. Questi due uomini hanno fatto si che Oreste Vigorito e Raffaele Iavazzi si sedessero a tavolino per pianificare il futuro del Basket a Caserta. Ora manca la firma ufficiale, che avverrà lunedì; così finalmente la Juvecaserta scenderà a “piazza affari” del Basket Mercato per iniziare a costruire la squadra per il prossimo Campionato. E quest’anno sicuramente il Palamaggiò sarà più pieno; si, perchè da Benevento e anche dalla piccola Molinara, quando la squadra Sannita è impegnata in trasferta, giungeranno appassionati del basket per sostenere la IVPC Eolica Caserta!!!

 (Giuseppe Addabbo)                                                                        (Giancarlo Zaza D’Aulisio)

 

Umberto De Maria

Invia una replica

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi