Home ARCHIVIO LEGABASKET – Dinamo Sassari rinnovata al 90%. Il calendario precampionato dei ‘sardi’.

Partirà il 20 Agosto prossimo l’ottavo Campionato di Serie A1 consecutivo per la Dinamo Sassari. Dopo le visite mediche i bianco blu sono attesi al Geovillage di Olbia per il ritiro precampionato. Tutti presenti gli uomini guidati da coach Federico Pasquini e dal suo assistente Giacomo Baioni, fatta eccezione per Scott Bamforth, Dyshown Pierre e Darko Planinic , che si uniranno al gruppo nei prossimi giorni in quanto impegnati con le rispettive ‘Nazionali’.

Definito il calendario della pre-season che vedrà la squadra del presidente Stefano Sardara in campo il 2 e 3 Settembre nella struttura del Geovillage, per la prima uscita stagionale con il “Torneo Meridiana” che vedrà impegnati, oltre alla Dinamo, la neo promossa Virtus Bologna, la Dinamo Academy Cagliari, nuova realtà sarda nata dall’acquisizione del “titolo” di Ferentino (Fr) che militerà in serie A2 e la Scandone Avellino.

Il 5 Settembre trasferimento a Padru per una amichevole con Avellino di coach Pino Sacripanti. Il 9 Settembre, rientro a Sassari dove al Palaserradimigni, i padroni di casa saranno impegnati nel Torneo “Città di Sassari” intitolato all’indimenticato dirigente della Dinamo, Mimì Anselmi. Oltre ai sassaresi saranno in campo Capo D’Orlando, Trapani e la Dinamo Academy Cagliari.

Il 13 Settembre altro trasferimento a Nuoro, dove si disputerà una amichevole con la Dinamo Academy Cagliari, mentre il 15 e 16 Settembre ultimo Torneo pre-season “Città di Cagliari” dove scenderanno in campo oltre ai bianco blu, l’Auxilium Torino e squadre di spessore internazionale come Buducnost Padgorica e Asvel Lyon Villeurbanne.

La società di Via Pietro Nenni si presenta con un roster quasi completamente rinnovato. Dopo aver confermato il capitano Jack Devecchi e Rok Stipcevic, torna a casa il “gioiello” di casa Dinamo Marco Spissu, dopo aver vinto il campionato con la Virtus Bologna la stagione passata. Ingaggiata l’ala della Nazionale Italiana Achille Polonara avversario di tante battaglie con la Grissin Bon Reggio Emilia. Dopo aver vestito le maglie di club prestigiosi come il Partizan Belgrado e Paok Salonicco approda alla Dinamo Sassari il play statunitense William Hatcher. Proveniente dalla Scandone Avellino invece è l’americano Levi Randolph, guardia ala di 198 cm classe 1992. La nuova guardia titolare sarà Scott Bamforth americano con cittadinanza kosovara, giocatore di grande talento, proveniente dal campionato spagnolo. Nato nel 1993 l’ala canadese Dyshawn Pierre che rivestirà il ruolo di ala, è proveniente da una ottima stagione disputata in Germania (14.9 punti di media e 7.9 rimbalzi), è un giocatore estremamente versatile con l’istinto al rimbalzo. E’ brasiliano con passaporto italiano l’ala Jonathan Tavernari; la sua specialità è il tiro dalla lunga distanza, classe 1987 per 198 cm. La Dinamo Sassari piazza un altro importante colpo di mercato ingaggiando l’ala Shawn Jones, la scorsa stagione col l’Hapoel Gerusalemme e Scandone Avellino. Jones è un centro dinamico di grande energia con una apertura di braccia di ben 224 cm! Quindi, ottimo intimidatore in difesa. Completa il roster il pivot di nazionalità croata Darko Planinic, nato in Bosnia nel 90 con importanti esperienze europee nelle file del Maccabi Tel Aviv e Cibona Zagabria; e la scorsa stagione con il Gran Canaria in Spagna, ha “viaggiato” con 7.5 punti di media a partita. Infine di unirà al gruppo l’ala Erazem Lorbek ingaggiato per un mese per sopperire l’assenza di Darko Planinic.

Invia una replica

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi