Home Copertina FIBA EUROPE CUP – La Sidigas Avellino vola in Finale di Europe...


La Sidigas Avellino affronta in trasferta i danesi del Bakken Bears alla Vejlby Risskov Hallen, incontro valido per il ritorno della semifinale di Fiba Europe Cup.
I padroni di casa schierano in quintetto: Akoon-Purcell DeVaughn,Crockett Jeffrey,Diouf Michel, Jukic Darko e Wiggins Doug  mentre coach Sacripanti  risponde con Fitipaldo, Scrubb, Rich, Leunen e Fesenko.

Primo quarto: Ritmo alto fin dai primi minuti di gioco, con una serie di triple dall’una e dall’altra parte. Avellino con Dez Wells che attraverso un uscita perfetta dal blocco realizza dall’angolo la tripla del +5. Grande lavoro di Shane Lawal sotto canestro. Sul finale di quarto la Sidigas regala un viaggio in lunetta a Tony Bishop per il 15-18 a fine del primo quarto.

Secondo quarto: Avellino allunga la serie portandosi sul più 13 con una tripla di Filloy. Ma i danesi non mollano e rispondo con Bishop e Crockett insieme sono i fattori offensivi dei Bakken Bears.
Per gli uomini di Sacripanti un secondo quarto dominato con una difesa e un alto ritmo di partita, segna sia da due che da tre punti portando il punteggio alla fine del primo tempo avanti di 15 punti.
Da sottolineare  per la Sidigas Avellino la prestazione di Fesenko con 11 punti, 3 rimbalzi 2 assist e 11 di valutazione.  33 a 48 a fine primo tempo.

Terzo quarto: Inizio secondo tempo con ritmi molto alti e con tanta voglia da parte dei danesi di recuperare lo svantaggio accumulato nel primo tempo. Avellino non riesce a trovare la stessa dinamica di gioco del primo tempo, cosa favorevole per la squadra danese che in 6 minuti di gioco recuperano 10 punti, continua la fase positiva per il Bakken Bears che con una tripla portano il punteggio 53- 57. Terzo quarto super avvincente soprattutto per gli uomini di coach Wich Steffen che sono riusciti a recuperare e portarsi a solo 5 punti di distacco. Punteggio fine terzo quarto 55-60.
Bishop 13 punti 5 ribalzi e 16 di Valutazione.

Quarto quarto: Inizi ultimo quarto dove i padroni di casa in apertura con Darboe segnano la tripla del 60 pari, Jukic Darko realizza due tiri liberi e portare per la prima volta i Danesi in vantaggio “64-62 “,
Avellino non sembra aver cambiato rotta rispetto il terzo quarto soffre la zona e lascia molti spazzi liberi cosa che preoccupa coach Sacripanti che subito chiama time out.
D’Ercole manda a bersaglio il tiro del nuovo vantaggio irpino “72-73″, Scandone sul +3 ad 1’40” dal termine. Un finale di gara pazzesco e senza sosta prima Fesenko con il +5 poi Rich con il +8 che costringe i danesi alla resa “72-82”.
Storico passaggio del turno per la Sidigas Avellino che vola in FINALE di Fiba Europe Cup.

 

SIDIGAS AVELLINO: Zerini 3, Wells 8, Fitipaldo 3, Fucci N.e., Lawal 4, Leunen 7, Scrubb , Filloy 18, D’Ercole 5 , Rich 15, Fesenko 19, Parlato N.e.

BAKKEN BEARS: Darboe 3 , Akoon- Purcell 12, Pedersen, Wiggins 4, Jukic 17 , Iversen N.e, Diouf 4, Crockett 14, Sahlertz, Christoffersen , Bishop 15 , Laerke 3.

Punteggi parziali:  1518, 1830, 2212, 17– 22.     Punteggi progressivi: 15-18, 33-48, 55-60, 72-82.

Arbitri: ROSSO Y. , ZASHCHUK S. , KOZLOVSKIS M.

Invia una replica

19 + due =

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi