Home Copertina EUROBASKET 2017 – La storia della manifestazione più antica al mondo

A meno di un mese dall’inizio di questi campionati europei maschili di pallacanestro, andiamo ad osservare quella che è stata la più antica manifestazione ufficiale tra nazionali precedendo addirittura i giochi olimpici del ’36. Difatti in Svizzera si organizzò nel lontano 1935 il primo torneo europeo composto da 10 squadre che fu vinto dalla Lettonia in finale contro la Spagna per 24-18.

La manifestazione venne ripetuta a cadenza biennale sino al 1939, prima dell’interruzione a causa dello scoppio della seconda guerra mondiale che fece riprendere i giochi nel 1946, sempre in Svizzera con l’Italia che perse di due punti la finale contro la Cecoslovacchia per 34-32.

Nel 1949 per la prima volta partecipò una nazione Africana al torneo, l’Egitto; questa non poteva garantire sulla FIBA Africa poiché ancora non esistente e quindi si accostò alla federazione Europea. Quel campionato lo vinse proprio la formazione africana in finale contro la Francia per 57-36.

Dal 1951 iniziò la dinastia della formazione dell’Unione Sovietica, che lasciò le briciole agli avversari vincendo praticamente tutto nel ventennio ‘51 – ’71. Nel 1969 arrivò anche la prima organizzazione sul territorio Italiano della manifestazione, con le città di Napoli e Caserta ad ospitare le nazionali europee.

Dopo i tre europei vinti di fila dalla Jugoslavia nel’73,’75 e ’77, l’Italia tornò ad organizzare la manifestazione a casa propria nel 1979 in quel di Torino, dove l’URSS dominò per tutto il torneo vincendo per 98 a 76 la finale contro l’Israele.

Nel 1983 in Francia arrivò il primo successo Italiano dopo aver perso due finali (1937 e 1946).  L’Italia dopo aver dominato il girone sconfisse prima l’Olanda in semifinale e poi surclassò la Spagna in finale per 96 a 105 grazie alle prestazioni di Sacchetti, Gilardi e Villalta che portarono il primo oro europeo all’ItalBasket.

Nel 1985 a Stoccarda apparve per la prima volta la linea dei tre punti a 6,25 metri, in quell’edizione l’URSS mise a segno il record di punti con la vittoria in finale per 120 a 89 contro la Cecoslovacchia.

Nel 1991 l’Italia arrivò di nuovo in finale davanti al pubblico di Roma, ma la Jugoslavia di Kukoc, Danilovic, Divac e compagni vinse per 88 a 73. Nel 1999 arriva il secondo ed ultimo titolo sino ad ora per gli azzurri, che con Abbio, Fucka e Myers guidati da coach Tanjevic vinsero per 64 a 56 contro la Spagna in quel di Parigi.

Nel 2001 ad Istanbul si ha per la prima volta la divisione in quattro quarti del match che prima prevedeva due tempi da 20 minuti ciascuno, la Jugoslavia in quell’edizione trionfò per l’ultima volta nella sua storia contro la Turchia per 78 a 69.

Con la scomparsa della formazione baltica nei primi anni 2000 sale in cattedra la formazione Iberica della Spagna che negli ultimi 5 europei è stata sempre una delle favorite vincendo per ben tre volte, conquistando un secondo ed un terzo posto nelle altre due edizioni.

Andiamo ora ad osservare tutti i numeri statistici di questa competizione.

PALMARES

URSS 14
Jugoslavia 8
Spagna 3
Lituania 3
Italia 2
Grecia 2
Cecoslovacchia 1
Francia 1
Russia 1
Ungheria 1
Lettonia 1
Germania 1
Egitto 1

Marcatori Totali
Tony Parker FRANCIA 1104
Dirk Nowitzki GERMANIA 1052
Pau Gasol SPAGNA 1044
Nikos Galis GRECIA 1030
Kamil Brabenec CECOSLOVACCHIA 948

Miglior Marcatore di Media
Nikos Galis GRECIA 31.2
Radivoj Korac JUGOSLAVIA 24.8
Luol Deng GRAN BRETAGNA 24.6
Sabahudin Bilalovic JUGOSLAVIA 24.1
Rik Smits OLANDA 22.0

Miglior Marcatore in singola partita
Eddy Terrace BELGIO 63 (vs Albania, 1957)
Nikos Galis GRECIA 46 (vs Svezia, 1983)
Miki Berkovich ISRAELE 44 (vs Turchia, 1975)
Doron Jamchi ISRAELE 44 (vs Romania, 1987)
Dirk Nowitzki GERMANIA 43 (vs Spagna, 2001)

Partite Giocate
Kresimir Cosic JUGOSLAVIA 69
Tony Parker FRANCIA 68
Mihai Nedef ROMANIA 64
Kamil Brabenec CECOSLOVACCHIA 62
Francisco Buscato SPAGNA 62

Medaglie d’Oro
Gennadi Volnov URSS 6
Sergei Belov URSS 4
Sasha Danilovic JUGOSLAVIA 4
Modestas Paulauskas URSS 4
Zurak Sakandelidze URSS 4

Maggior Punteggio Totale
URSS vs Finlandia 129-89 – 1995
Polonia vs Jugoslavia 81-128 – 1987
Cecoslovacchia vs URSS 89-120 – 1985
Estonia vs Spagna 80-119 – 1993
Svizzera – Lituania 62-118 – 1997

Minor Punteggio Totale
Estonia vs Finlandia 91-1 – 1939
Lettonia vs Finlandia 108-7 – 1939
Lituania vs Finlandia 112-9 – 1939
Belgio vs Lussemburgo 42-11 – 1946
Francia vs Finlandia 76-11 – 1939

Invia una replica

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi