Home Coppe Europee BASKETBALL CHAMPIONS LEAGUE – Avellino sbanca il campo di Ostenda

La Sidigas Avellino affronta in trasferta l’Oostende per questa decima giornata di Basketball Champions League. Coach Pino Sacripanti schiera in quintetto Filloy, D’Ercole, Rich, Leunen e Fesenko, dall’altra parte coach Djerja schiera Salumu, Kesteloot, Fiele, Mihalovic e Jekiri.

Primo quarto dalle polveri bagnate con entrambe le squadre che fanno fatica a trovare la via del canestro, per i padroni di casa Salumu porta avanti i gialloneri sul 5 a 2, Mwema allunga sul 16-11 ma Fitipaldo e Zerini ritornano sotto sul 17-14 al termine del primo periodo.

Nei secondi dieci minuti di gioco Zerini inaugura i primi 5 punti per Avellino; a metà quarto sale in cattedra Jason Rich con 4 punti, dall’altra parte Kesteloot prova a tener testa ad Avellino sul punteggio di  31 a 29 a favore dei biancoverdi.

Al rientro in campo Avellino è straripante e con Zerini prima e Wells poi, portano in vantaggio per la prima volta i biancoverdi sul 38 a 45.

Negli ultimi minuti di gioco Ostenda fatica a trovare conclusioni pulite in attacco e Avellino dilaga definitivamente grazie alle giocate di Fitipaldo e Scrubb che piazzano il punteggio finale sul 51 a 61.

Oostende vs Avellino 51 – 61 (17 – 14; 14 -15; 7 – 16; 13 – 16)

OOSTENDE : Lambrecht ne, Lasisi 6, Schwarts 1, Buza 2, Mwema 13, Salumu 5, Myers 6, Jagodic 1, Kesteloot 4, Jekir 8i, Fieler 5, Mihalovic.

 

AVELLINO : Zerini 11, Wells 9, Fitipaldo 5, Esposito ne, Leunen 5, Scrubb 12, Filloy 5, D’Ercole, Rich 6, Fesenko 6, Ndiaye 2, Parlato ne.

Invia una replica

nove − due =

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa Privacy | chiudi